Cupcake al mojito

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 40 minuti
Cupcake al mojito: la preparazione

PRESENTAZIONE

Il cupcake è un dolce tipico del mondo anglosassone, una mini-torta deliziosa che solitamente viene servita al naturale o con l’aggiunta di creme o glasse. Il termine cupcake significa “torta in tazza” e devono il loro nome alla forma per l’appunto di tazza. Ideali da servire a merenda accompagnati da una tazza di tè. Noi di Checucino.it vogliamo proporvi una variante senza uova, senza burro e al sapore di mojito. Ecco la ricetta per preparare i cupcake al mojito!

ThinkstockPhotos-470336469

INGREDIENTI

Per i cupcake:

  • 315 gr di farina 00
  • 90 ml di olio di mais
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 260 ml di acqua
  • 30 ml di succo di lime
  • Un rametto di menta
  • 30 ml di rum bianco

Per la decorazione:

  • 150 ml di panna da montare
  • Menta q.b
  • Lime q.b.

PROCEDIMENTO

In una terrina mettete la panna da montare e alcune foglie di menta lavata e asciugata, coprite con la pellicola trasparente per alimenti e fate riposare in frigorifero per tutta la notte. Il giorno dopo può avere inizio la preparazione vera e propria.

In un pentolino fate bollire 26 cl di acqua con un rametto di menta, spegnete il fuoco e lasciate in infusione finchè non si sarà raffreddato del tutto. Adesso prendete una terrina e amalgamate la farina, lo zucchero di canna e il lievito evitando la formazione di grumi. Addizionate il succo di lime, l’acqua (senza rametto di menta), il rum e l’olio di mais e mescolate con una frusta in modo da ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

Prendete 7 o 8 stampini per i muffin, quelli in silicone, ungeteli di olio e infarinateli. Accendete il forno alla classica temperatura di 180°C in modo da farlo riscaldare per bene. Nel frattempo riempite gli stampini con il composto ottenuto lasciando libero un centimetro / un centimetro e mezzo dal limite. Infornate per 30 o 40 minuti, a seconda delle caratteristiche del vostro forno casalingo, ma verificate sempre la cottura con la prova dello stecchino.

Una volta cotti sfornate i vostri cupcake, lasciateli raffreddare del tutto e poi toglieteli dallo stampo. A questo punto togliete le foglie di menta dalla panna che avevate conservato in frigo la sera precedente, montatela e inseritela in una sacca da pasticcere. Decorate i vostri cupcake mojito con la panna montata e qualche scorza di lime e infine potete servire

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post