Dieta dimagrante: 5 errori da evitare a tavola

Dieta dimagrante: 5 errori da evitare a tavola

Per seguire una dieta sana e genuina a volte non basta mangiare solo determinati cibi ed evitarne altri, ma bisogna eliminare alcune cattive usanze di cui spesso non siamo a conoscenza. Ad esempio sapete che l’abbinamento parmigiano e rucola non è proprio il miglior abbinamento in tavola? Questa e altre curiosità scopriremo insieme in questo articolo che meriterebbe di essere messo in promemoria.

ThinkstockPhotos-122464542

1. Cottura della carne – La carne alla griglia deve essere cotta al punto giusto per non correre il rischio che diventi cancerogena. E’ sconsigliato cuocere la carne ad alte temperature o alla piastra, in quanto potrebbe rilasciare delle sostanze tossiche al nostro organismo. Nelle parti bruciacchiate della carne si possono celare le amine eterocicliche, sostanze tossiche capaci di aumentare il rischio di cancro al colon, qualora il loro consumo sia abbondante e prolungato nel tempo.

2. Insalata – Molte volte per organizzare al meglio la preparazione del pranzo per il giorno dopo siamo soliti lavare e tagliare l’insalata, metterla in frigo e tirarla fuori al momento dell’occorrenza. Così facendo si perdono gran parte dei minerali e delle vitamine.

3. Parmigiano e rucola – Il formaggio non dovrebbe mai essere associato alle fibre. Nei ristoranti e a casa si usa sempre più spesso l’abbinamento parmigiano e rucola, ma in tale maniera le fibre impediscono l’assorbimento del calcio.

4. Quando mangiare le verdure – Qui cade forse un mito in tavola: le verdure andrebbero mangiate prima della pasta! Infatti il nostro organismo assorbisce meglio i nutrimenti e aiuta a mangiare di meno nel proseguimento del pasto garantendo una certa sazietà. In questo modo si va anche ad agire sul controllo della glicemia, evitando i picchi, in quanto grazie alle fibre si rallenta l’assimilazione degli zuccheri.

5. Patate bollite – Molti ritengono che la patata sia un cibo “bianco” utile contro i disturbi intestinali. Nulla di più sbagliato: i farinacei gonfiano la pancia e stimolano a rilasciare le feci.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post