Dieta e salute: cosa mangiare a colazione e a merenda

Dieta e salute: cosa mangiare a colazione e a merenda

Quando siete a dieta è importante non saltare i pasti e sfruttare al meglio gli spuntini di metà mattina e al pomeriggio. La loro funzione è di arrivare a tavola parzialmente sazi, in modo da mangiare meno e frenare l’istinto della fame. Inoltre soprattutto lo spuntino del mattino serve a fornire al nostro organismo i giusti nutrienti, così da essere svegli e dinamici sul lavoro, a scuola o nelle immani faccende domestiche.

Vista l’importanza che hanno per chi è a dieta, ma non solo, è doveroso scegliere gli alimenti giusti per uno spuntino. Molto spesso cadono nei momenti di maggior stress lavorativo, motivo per cui sarà importante selezionare i cibi più idonei alla vostra attività ed esigenze.

Cominciamo da cosa non bisognerebbe mangiare. Evitate il solito cornetto al bar, gli snack o le patatine in busta, ricchi di grassi idrogenati e oli vegetali che non fanno per niente bene alla salute. Evitate anche brioches e altri dolciumi confezionati. Per quanto concerne gli orari meglio se si fa lo spuntino 2 ore prima dei pasti.

Sembra scontato dire che la frutta è il miglior modo per fare uno spuntino. Ma per frutta possiamo intendere anche quella secca, come le noci, i pistacchi o le mandorle, sebbene debbano essere mangiati in modiche quantità, altrimenti rischiano di avere effetto ingrassante. Ottima anche la verdura cruda come carote, cetrioli, finocchi, pomodorini e rapanelli. Tutti questi alimenti oltre a saziare forniscono ciò che di meglio esista per il nostro organismo in toto.

Un altro modo sano per fare colazione è con uno yogurt magro, ricco di calcio, proteine e sali minerali e aiuta a combattere la fame improvvisa. Oppure potete optare per due fette biscottate integrali con un leggero velo di marmellata biologica e senza zuccheri. Ottimo anche lo smoothie, il centrifugato di frutta o verdura che rappresenta una bomba di vitamine e sali minerali fondamentali per la nostra salute.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post