Dimagrire con lo zenzero: 10 consigli e trucchi

Dimagrire con lo zenzero: 10 consigli e trucchi

Lo zenzero è una spezia che possiede moltissime proprietà benefiche per il nostro organismo.

fettine di zenzero dimagrire

Vediamo insieme quali sono le sue caratteristiche principali e come possiamo inserirlo all’interno della nostra dieta.

  • Aiuta a ridurre i grassi: lo zenzero è in grado di sgrassare il cibo a cui è abbinato, limita infatti l’assorbimento dei lipidi.
  • Aiuta a depurarsi: lo zenzero aiuta a depurare l’intestino e a sgonfiare la pancia. Possiamo abbinarlo ad un bicchiere di acqua calda e limone al mattino per beneficiare al massimo delle sue proprietà.
  • Favorisce la digestione: lo zenzero favorisce la digestione limitando i classici reflussi gastrici.
  • Antitumorale: lo zenzero svolge una funzione protettiva contro i tumori del colon retto.
  • Limita le influenze: lo zenzero combatte raffreddore e febbre, è inoltre un valido aiuto contro febbre e catarro. Grazie alle sue proprietà antisettiche e antinfiammatorie, lo zenzero è un valido aiuto contro le infezioni alla gola.
  • Protegge il cuore: il rizoma dello zenzero è un buon anticoagulante, contribuisce dunque a ridurre la formazione di coaguli nelle arterie, diminuisce la pressione e abbassa i livelli di colesterolo nel sangue.

 

Ma come integrare lo zenzero nella propria dieta per dimagrire?

 

Ecco allora 10 consigli per dimagrire con lo zenzero:

  • Lo zenzero è una spezia facilmente reperibile al supermercato, potete trovarla fresca o in polvere. Utilizzatela per insaporire le pietanze, il sapore dello zenzero è molto piacevole ed è anche un po’ piccante, potrete quindi utilizzarlo al posto del peperoncino ma soprattutto al posto del sale.
  • Tisana: per fare una tisana allo zenzero vi basterà mettere due o tre fettine di radice fresca in una tazza di acqua bollente e lasciare in infusione per circa 10 minuti. Bevetela dopo i pasti e prima di andare a dormire, vi aiuterà a digerire e a velocizzare il metabolismo.
  • Zenzero e limone: la bevanda con zenzero e limone è ottima per depurare l’organismo ed espellere tossine e liquidi in eccesso. Preparatene una bottiglia e bevetela durante l’arco della giornata.
  • Zenzero e cetriolo: ora vi proporremo una ricetta detox utile per dimagrire ed ottenere una pancia piatta in poco tempo. Vi basterà aggiungere ad un litro di acqua calda 10 foglie di menta, due fettine di zenzero, il succo di un limone e il succo di due cetrioli frullati. Filtrate tutto e bevete prima dei pasti.
  • Zenzero per le gambe:  lo zenzero ha anche proprietà benefiche per il gonfiore.  Potrete preparare un impacco naturale da applicare direttamente sulla pelle. Prendete due cucchiai di zenzero in polvere, avvolgetelo con una garza e immergetelo in mezzo litro di acqua in ebollizione. Lasciate in infusione per una ventina di minute e strizzate il contenuto della garza fino a quando l’acqua del decotto non tenderà al giallo.
  • Zenzero per la cellulite: per preparare un composto anti cellulite vi basterà mescolare 3 cucchiai di zenzero in polvere a mezza tazza di olio di oliva. Mescolate e applicate il composto praticando movimenti circolari su gambe, cosce e glutei.
  • Quantità: lo zenzero non è un alimento magico che vi farà dimagrire senza alcun sforzo, dovete quindi integrarlo ad uno stile di vita sano e ad una attività fisica costante, solo in questo modo lo zenzero vi aiuterà a perdere molto peso e a notare presto i risultati. Non dovete quindi esagerare con le dosi.

 

Per altri consigli leggi qui:

 

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post