Dolce della domenica con fragole e crema. La ricetta di maggio per un pranzo delicato

La torta di fragole e crema è una bontà da batticuore perfetta per deliziare i commensali con una preparazione fresca e golosissima. 

Torta fragole e crema: la ricetta
Torta fragole e crema(Foto di cottonbro da Pexels)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Per gli amanti dei dolci, con l’arrivo della bella stagione in scena proposte travolgenti. Proposte con cui dire addio al forno: si tratta di preparazioni fresche e dalla consistenza morbida con cui deliziarsi rinfrescandosi.

In questo caso arriva una torta alle fragole alla crema con cui fare il pieno di dolcezza per un fine settimane indimenticabile. Se si desidera stupire i commensali è la svolta, mettendo d’accordo tutti i palati, sia di grandi, sia di piccini.

Dolce della domenica con fragole e crema: la ricetta

Per preparare questa torta gourmet è necessario eseguire una serie di passaggi semplici dal risultato garantito.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

fragole ricetta succo
Fragole (Foto di Filip Filipović da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 250 g fragole
  • 6 uova
  • 2 tuorli
  • 120 g farina
  • 120 g zucchero
  • 1/2 lievito in polvere per dolci
  • 4 cucchiai acqua calda
  • 500 g latte
  • 100 g zucchero
  • 40 g amido di mais (maizena)
  • scorza di limone q.b.
  • 200 g panna da montare
  • 200 ml alchermes
  • bignè q.b.
  • 80 g zucchero a velo
  • colorante alimentare rosso

PROCEDIMENTO (circa min 40 preparazione, 1 ora cottura, 2 ore riposo)

Si parte separando i tuorli dagli albumi di 4 uova da montare a neve aggiungendo un pizzico di sale per poi lasciarle riposare in frigo.

Intanto si montano i tuorli con lo zucchero per ottenere un composto gonfio e morbido. Si setaccia la farina e poco alla volta si aggiunge ai tuorli per poi versare un cucchiaio di acqua calda.

Step successivo vede l’incorporare anche gli albumi montati con un movimento dal basso verso l’alto e insieme anche il composto che va versato in uno stampo imburrato e infarinato: il tutto va fatto cuocere per 40 minuti a 160 gradi.

Passato questo tempo, la base della torta va fatta raffreddare. Nel frattempo preparare la crema con 2 uova per poi aggiungere amido di mais setacciata e il latte scaldato con la scorza di limone: si mischiano gli ingredienti evitando che si formino i grumi. Lasciato raffreddare si versa poi nel composto la panna montata con movimenti dal basso verso l’alto.

Si passa a tagliare a dadini le fragole aggiungendo zucchero e limone per montare altre panna a freddo e diluire l’alchermes con lo zucchero e l’acqua.

Crema pasticcera
Crema pasticcera (foto da AdobeStock di ALF photo)

Si riprende la base della torta e si taglia a metà: una parte di questa viene bagnata con l’alchermes per poi farcirla con la crema creata posando sopra le fragole e chiuderla con l’altro disco sempre inzuppata nel liquore.

Si copre con altra crema creando dei ciuffi decorativi con la panna montata per poi aggiungere in cima altre fragole e i bignè pieni di panna e crema. Ultimo step la glassa ottenuta unendo zucchero a velo,  colorante, acqua e il suo di limone: questa va versata sopra il tutto per poi lasciare raffreddare il dolce 2 ore in frigo.