Ecco come pulire per bene il frigorifero con prodotti naturali

Ecco come pulire per bene il frigorifero con prodotti naturali
LA PREPARAZIONE

Pulire il frigorifero non è così semplice come tutti credono. Infatti, talvolta, si può trasformare in un vero e proprio contenitore di batteri. Anzi, secondo recenti studi, potrebbero essercene più di 8 mila in un solo centimetro quadrato. Per cui, fate attenzione a come lo pulite: niente detersivi, preferite i prodotti naturali.

Come pulire il frigorifero con prodotti naturali

Se il vostro frigorifero ha delle macchie, sappiate che per eliminarle è possibile usare il bicarbonato. Versatene un cucchiaio in mezzo litro d’acqua, mescolate e imbeveteci un panno che utilizzerete poi per andare a pulire le zone desiderate. Se le macchie sono persistenti e non ne vogliono sapere di andare via, passate al metodo dell’aceto. Versatene un bicchiere in due litri d’acqua e poi fate lo stesso procedimento del bicarbonato. Anche il riso può essere un ottimo alleato per la pulizia del frigorifero: come? Basta metterlo in ammollo per un paio di giorni e di utilizzare poi il liquido per vaporizzarle sulle zone di sporco del frigo. Non solo vi aiuterà a pulire, ma anche ad eliminare i cattivi odori. Anzi, a proposito di odori, è bene sapere che – una volta pulito il frigo – potrete usare il limone come profumatore naturale. Basterà tagliarlo a metà e passarlo sulle superfici: risultato garantito!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post