Eggnog

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Eggnog
LA PREPARAZIONE

 

1

Iniziate mettendo in un pentolino il latte, la noce moscata, la bacca di vaniglia e la cannella, mettete il pentolino sul fuoco e lasciatelo scaldare senza farlo bollire.

2

Quando il latte si sarà scaldato filtratelo e lasciatelo raffreddare.

3

Adesso rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi. Mettete in una terrina i tuorli insieme allo zucchero e a un pizzico di sale e sbattete con l’aiuto di una frusta elettrica, fino a quando il composto avrà assunto un colore più chiaro e gonfio.

4

A questo punto sempre con le fruste in movimento incorporatevi il latte facendolo scendere a filo.

5

Ponete il recipiente su fuoco dolce e, sempre rimescolando, fate addensare la crema; appena avrà raggiunto l’ebollizione tenetela sul fuoco basso per quattro o cinque minuti continuando a mescolare.

6

Terminata la cottura versate il composto in una terrina e lasciatelo raffreddare.

7

A questo punto montate la panna a neve ben ferma, quando la panna sarà ben montata incorporatela al composto preparato in precedenza insieme al liquore e mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

8

Prendete dei bicchieri monoporzione versatevi all’interno il vostro eggnog e ponete il tutto in frigorifero per almeno un’ora. Prima di portare a tavola il vostro eggnog decoratelo con un pizzico di noce moscata o cannella. Buon appetito a tutti!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post