Escherichia Coli, ecco in quali alimenti si trova il batterio killer

Escherichia Coli, ecco in quali alimenti si trova il batterio killer
LA PREPARAZIONE

Ultimamente stiamo sentendo sempre più casi di Escherichia Coli. Il fenomeno si sta dilagando praticamente in tutto il mondo e sta diventando particolarmente. L’Escherichia Coli è un batterio che si trova all’interno del cibo che mangiamo e può essere veramente molto pericoloso. Nella maggior parte dei casi può portare diarrea e vomito, mentre, in quelli più gravi, può portare addirittura alla morte.

Escherichia Coli: i cibi in cui possiamo trovarlo

Purtroppo, l’Escherichia Coli si trova nei nostri cibi preferiti e nella maggior parte dei casi non ce ne accorgiamo. Infatti, si tratta di un microbatterio non visibile all’occhio umano con una tipica forma a bastoncino che svolge nell’ uomo funzione di sintetizzazione di vitamine fondamentali. Gli alimenti in cui è più facile trovarlo sono: il latte non pastorizzato, succhi di frutta, preparati a base di carne cruda o poco cotta, maionese e formaggi in generale. Molti degli alimenti che portiamo sulla nostra tavola contengono l’Escherichia Coli dal momento in cui vengono prodotti, per questo nella maggior parte dei casi è inevitabile il contagio. Possiamo, tuttavia, ricorrere a dei semplici metodi per evitarlo e fare attenzione. Ad esempio, lavarsi le mani con acqua calda dopo aver toccato uova e carni è uno di questi. Ma si può affermare che la pulizia scrupolosa in generale sia la migliore alleata contro questo batterio.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post