Fiocchi di neve

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Fiocchi di neve
LA PREPARAZIONE
1

Fate sciogliere il lievito in acqua tiepida, mettete tutti gli ingredienti in una ciotola, ad eccezione del burro, e lavorate con le fruste elettriche per bene, fino ad avere un composto elastico e senza grumi. Poco per volta addizionate anche il burro a temperatura ambiente e continuate a lavorare, fino a quando il composto non diventerà elastico. Se avete la planetaria tutto risulterà più facile, altrimenti armatevi di pazienza. Dopo di che coprite con della pellicola trasparente per alimenti e lasciate lievitare per quasi due ore.

2

Trascorso il tempo di lievitazione prendete l’impasto e adagiatelo su un tavolo, appiattite con le mani e ripiegate a tre su se stesso. Formate un panetto sferico, coprite con un canovaccio e lasciate riposare.

3

Tagliate tanti pezzettini di impasto e formate delle sfere, fate lievitare ancora in uno stampo da cupcake dopo averlo unto con burro. Dopo di che spennellare la superficie delle palline con un albume d’uovo e latte e fate cuocere in forno statico a 180° per una decina di minuti. Prima di sfornare eseguite la prova stecchino.

4

Adesso preparate la crema: in una ciotola lavorate la ricotta setacciata con lo zucchero a velo e la vaniglia. Addizionate la panna fresca montata e amalgamate il tutto.

5

Versate in una sacca da pasticciere e iniziate a farcire le palline di impasto ancora calde. Adagiate su un vassoio e poi servite in tavola i vostri fiocchi di neve.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post