Focaccia barese: ecco come farla sofficissima e super gustosa, così come deve essere

Specialità ricca di gusto, la focaccia barese è molto morbida e ha un condimento classico e molto saporito. Qui la ricetta per realizzarla in modo del tutto simile all’originale, alta, soffice e decisamente molto invitante. 

focaccia barese ricetta
Focaccia barese (foto di fabiomax da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Pollo con i peperoni: il secondo piatto facile e saporito che ti risolve il pranzo
  2. Pappardelle al forno, primo ricco e super gustoso dal sapore intenso
  3. Consumatori beffati, dopo i richiami dei cioccolatini Kinder (e la pizza Buitoni) ancora nessun rimborso

Perfetta da mangiare come spezza fame, ma anche come antipasto e come pasto veloce, la focaccia barese è sensazionale.

Squisita, ha tra le sue caratteristiche quella di essere molto morbida e alta con un condimento particolarmente saporito.

Diffusa oltre che a Bari in varie parti della Puglia, è facile trovarla nei panifici della zona. Nata ad Altamura, in origine era un’alternativa al pane di grano duro e, come tantissimi cibi di tradizione popolare, esistono tante varianti. 

La più classica è condita con pomodori e olive, ma c’è anche la versione bianca con sale grosso e rosmarino e una variante con le patate.

Ci soffermiamo però su quella che è più diffusa e originale, quella il cui impasto è formato da semola rimacinata di grano duro e patate lesse, risultando così elastico e abbastanza molle, ma non appiccicoso.

Ha un doppia lievitazione che consente di raggiungere la grande morbidezza che rende questa focaccia così appetitosa.

Scopriamo allora tutti i dettagli della ricetta per realizzarla secondo tradizione e ottenere la giusta consistenza e i sapori tipici.

Ingredienti e preparazione della focaccia bar

Oltre alle olive baresane, grandi e dal colore che va dal verde al violaceo scuro, con un gusto dolce, si accostano i pomodori che sono generalmente freschi, ma possono essere usati a volte anche quelli secchi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

focaccia barese ricetta
Olive baresane (foto di sal da AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 250 g di semola rimacinata di grano duro
  • 250 g di farina 0
  • 300 ml di acqua
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 patata lessa
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di miele
  • Pomodorini q.b.
  • Olive baresane q.b.

PREPARAZIONE (35 minuti circa + 4 h di lievitazione)

Per cominciare questa preparazione la prima cosa da fare è versare in una capiente ciotola entrambe le farine e miscelarle tra loro.

Poi, sbriciolare il lievito in un pò di acqua tiepida e scioglierlo bene. Unire la patata precedentemente lessata e schiacciata alle farine, poi versare anche il lievito sciolto, aggiungere il cucchiaino di miele e quello di sale e iniziare ad impastare.

Proseguire ad impastare aggiungendo l’acqua a filo e ottenere così un panetto elastico e molle che a questo punto deve esser messo a lievitare fino al raddoppio e quindi per 3 ore circa in una ciotola coperto da un canovaccio e in un luogo riparato e asciutto.

Trascorso questo tempo di lievitazione, riprendere l’impasto e stenderlo con le mani in una teglia del diametro di 28 cm circa.

Adagiare sopra un pò di pomodorini e di olive e spennellare con un’emulsione realizzata con l’ olio diluito in un pò d’acqua. Aggiungere anche un pò di sale e lasciare in lievitazione ancora per 1 ora.

focaccia barese ricetta
Pomodorini (Foto di Badulescu Badulescu da Pexels)

Infine, trascorso anche questo tempo si può passare alla cottura e quindi infornare in modalità ventilata a 200° per 25 minuti circa, dopodiché la focaccia sarà pronta, soffice e fragrante, decisamente buonissima.