Fonzies fatti in casa

PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA:
Fonzies fatti in casa: la preparazione

PRESENTAZIONE

Volete stupire amici e familiari con dei fonzies fatti in casa? Ebbene si, avete sentito bene. I famosissimi fonzies possono essere preparati anche in casa, anche se richiede un po’ di tempo per la cottura. Ma il metodo di preparazione è semplice e richiede pochi ingredienti di semplice reperibilità.

ThinkstockPhotos-478021857

INGREDIENTI

  • 400 gr di farina di mais
  • 1 cucchiaio di lievito istantaneo per torte salate
  • 100 ml di acqua a 80°
  • 150 gr di formaggi misti grattugiati
  • Olio extravergine q.b.
  • 400 ml di acqua
  • 40 gr di siero di latte in polvere
  • Un pizzico di sale

PROCEDIMENTO

In una pentola abbastanza capiente versate 400 ml di acqua, un pizzico di sale, la farina di mais e fate cuocere a fuoco lento, girando accuratamente con un mestolo in modo che non si formino grumi. Fate cuocere per 40 minuti.

Sgranate il mais cotto e aggiungete 100 ml di acqua a 80°C, 75 grammi di formaggi misti grattugiati, il lievito istantaneo e il siero di latte in polvere. Amalgamate per bene fino a quando il composto non risulterà omogeneo. Con l’aiuto di un po’ di olio extravergine di oliva formate tanti piccoli cornetti più o meno simili alla classica forma dei fonzies.

Ricoprite una leccarda con carta da forno, adagiate i vostri cornetti di mais e fate cuocere in forno preriscaldato a 200°C per una quindicina di minuti, fino a quando non saranno ben secchi. Una volta sfornati immergeteli subito nel restante formaggio grattugiato in modo che aderisca ai fonzies.

Infine ponete i cornetti nel microonde a 800W per pochissimi secondi: provate prima con un solo cornetto per regolarvi sul periodo di cottura nel microonde. Fate raffreddare e servite i vostri fonzies fatti in casa.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Fonzies fatti in casa

Fonzies fatti in casa
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

Volete stupire amici e familiari con dei fonzies fatti in casa? Ebbene si, avete sentito bene. I famosissimi fonzies possono essere preparati anche in casa, anche se richiede un po’ di tempo per la cottura. Ma il metodo di preparazione è semplice e richiede pochi ingredienti di semplice reperibilità.

ThinkstockPhotos-478021857

INGREDIENTI

  • 400 gr di farina di mais
  • 1 cucchiaio di lievito istantaneo per torte salate
  • 100 ml di acqua a 80°
  • 150 gr di formaggi misti grattugiati
  • Olio extravergine q.b.
  • 400 ml di acqua
  • 40 gr di siero di latte in polvere
  • Un pizzico di sale

PROCEDIMENTO

In una pentola abbastanza capiente versate 400 ml di acqua, un pizzico di sale, la farina di mais e fate cuocere a fuoco lento, girando accuratamente con un mestolo in modo che non si formino grumi. Fate cuocere per 40 minuti.

Sgranate il mais cotto e aggiungete 100 ml di acqua a 80°C, 75 grammi di formaggi misti grattugiati, il lievito istantaneo e il siero di latte in polvere. Amalgamate per bene fino a quando il composto non risulterà omogeneo. Con l’aiuto di un po’ di olio extravergine di oliva formate tanti piccoli cornetti più o meno simili alla classica forma dei fonzies.

Ricoprite una leccarda con carta da forno, adagiate i vostri cornetti di mais e fate cuocere in forno preriscaldato a 200°C per una quindicina di minuti, fino a quando non saranno ben secchi. Una volta sfornati immergeteli subito nel restante formaggio grattugiato in modo che aderisca ai fonzies.

Infine ponete i cornetti nel microonde a 800W per pochissimi secondi: provate prima con un solo cornetto per regolarvi sul periodo di cottura nel microonde. Fate raffreddare e servite i vostri fonzies fatti in casa.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post