Frittelle ai fichi e noci





Presentazione

Le frittelle ai fichi e noci sono una specialità da servire alla fine di un pranzo o per trascorrere un pomeriggio in compagnia. Con una spolverata di zucchero a velo le vostre frittelle saranno ancora più deliziose. Buone da mangiare sia calde che fredde, una specialità che ripeterete sicuramente dopo averle provate la prima volta.


30 min
4 porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
10 min
Costo
Basso

Ingredienti
  • 2 uova
  • 8 fichi freschi
  • Un bicchiere di latte
  • 150 gr di fichi secchi
  • 300 gr di farina
  • 80 gr di uvetta
  • Un pizzico di sale
  • 75 gr di noci
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di lievito
Procedimento

1

Iniziate a lavare i fichi freschi, sbucciateli e tagliateli a pezzettini.

2

Adesso mettere l’uvetta in ammollo nell’acqua per circa 10 minuti.

3

Tagliate a pezzettini i fichi secchi e tritate le noci con l’aiuto di un mixer e versatele in un contenitore.

4

Adesso mettete in una ciotola della planetaria le uova insieme allo zucchero e a un pizzico di sale e sbattete fino a quando il composto avrà assunto un colore più chiaro e gonfio.

5

Quando le uova saranno ben montate aggiungetevi il latte e amalgamate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

6

A questo punto incorporatevi la farina, i fichi freschi, l’uvetta, le noci, i fichi secchi e il lievito e mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

7

Prendete una padella abbastanza larga, versatevi all’interno olio e quando sarà ben bollente, mettete pochi cucchiaini di impasto per volta in modo da tenere sempre alta la temperatura dell’olio.

8

Fate friggere in maniera uniforme per alcuni minuti e quando saranno ben dorate adagiatele su un foglio di carta assorbente per alimenti in modo da eliminare l’olio in eccesso.

9

Quando le vostre frittelle ai fichi e noci saranno cotte spolveratele con dello zucchero a velo. Buon appetito a tutti!





Ti è piaciuta questa ricetta?

Altre Ricette Buonissime

Commenta