Frittelle di baccalà al prezzemolo, un antipasto di mare in pochi…

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Medio
Frittelle di baccalà al prezzemolo, un antipasto di mare in pochi minuti

LA PREPARAZIONE
di Tina
INGREDIENTI
  • 450 g baccalà dissalato
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 2 g lievito istantaneo
  • 150 g farina 00
  • 200 g acqua gassata fredda
  • sale e pepe q.b.
  • olio di semi di arachide per friggere q.b.

Come preparare le frittelle di baccalà al prezzemolo, il procedimento passo passo

frittelle di baccalà al prezzemolo

Le frittelle di baccalà al prezzemolo sono un irresistibile antipasto di mare da poter preparare in pochi minuti e con semplici ingredienti e servire in tantissime occasioni. Sono molto apprezzate e facilissime da realizzare. Vi aspettiamo ai fornelli!

1

Eliminate la pelle del baccalà e tagliatelo a pezzetti piccoli e tenete da parte. Ponete in una ciotola la farina setacciata insieme al lievito e mescolate. Versate l’acqua ghiacciata ed amalgamate con una frusta a mano fino ad ottenere una pastella liscia ed omogenea.

2

Aggiungete il baccalà, un pizzico di sale e pepe e il trito di prezzemolo. Coprite la ciotola con della pellicola e lasciate riposare per 30 minuti circa. Trascorso questo tempo, scaldate abbondante olio in una padella.

3

Versate l’impasto a cucchiaiate e friggete fino a completa doratura. Scolate le frittelle e ponetele su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

4

Le vostre frittelle di baccalà al prezzemolo sono pronte per essere gustate!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post