Frittelle di cavolfiore e pecorino, un antipasto sfizioso e gustoso da…

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 20 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Frittelle di cavolfiore e pecorino, un antipasto sfizioso e gustoso da servire

LA PREPARAZIONE
di Tina
INGREDIENTI
  • un cavolfiore
  • 4 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di pecorino
  • olio di semi per friggere q.b.
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 2 uova
  • sale q.b.

Come preparare le frittelle di cavolfiore e pecorino, il procedimento passo passo

frittelle di cavolfiore e pecorino

Le frittelle di cavolfiore e pecorino sono un antipasto molto sfizioso e saporito da poter servire in tantissime occasioni. Sono davvero irresistibili e profumate e piacciono a tutti. Vi aspettiamo ai fornelli!

1

Sciacquate il cavolfiore e asciugatelo con un canovaccio pulito. Staccate le cimette e lessatele in una pentola colma d’acqua leggermente salata. Scolatele dopo 5 minuti e ponetele in una ciotola.

2

Schiacciatele poi con l’aiuto di una forchetta. Aggiungete il sale, il pecorino e il parmigiano e mescolate. Aggiungete ancora la farina poco alla volta. Amalgamate bene gli ingredienti.

3

Scaldate dell’olio in una padella antiaderente. Versate la pastella a cucchiaiate e friggere fino a completa doratura. Poi scolatele e ponetele su della carta assorbente.

4

Le vostre frittelle di cavolfiore e pecorino sono pronte per essere gustate!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post