Frittelle di ricotta, arancia e uvetta





Presentazione

Le frittelle di ricotta, arancia e uvetta sono dei dolcetti irresistibili, ottimi da preparare durante i mesi più freddi. Si preparano in poco tempo e sapranno conquistare grandi e piccini. Se volete personalizzare queste frittelle basterà sostituire l’uvetta con delle gocce di cioccolato, oppure sostituire la buccia di arancia con la buccia di limone.


30 min
6 porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
10 min
Costo
Basso

Ingredienti

400 gr di ricotta
225 gr di farina
3 uova
40 gr di uvetta
70 gr di zucchero
Un pizzico di sale
La buccia grattugiata di un’arancia
Un pizzico di bicarbonato

Per decorare:
Zucchero a velo q.b.

Procedimento

1

Iniziate con il mettere l’uvetta in ammollo in acqua e rum.

2

Adesso setacciate la ricotta e mettetela in una terrina con lo zucchero, le uova, un pizzico di sale, un pizzico di bicarbonato, la buccia grattugiata di un’arancia, l’uvetta e la farina e mescolate fino a quando non avrete ottenuto un composto liscio ed omogeneo.

3

A questo punto coprite una terrina con un canovaccio e lasciate riposare il composto per circa 30 minuti a temperatura ambiente.

4

Trascorso il tempo di riposo prendete una padella abbastanza larga, versatevi all’interno l’olio e quando sarà ben bollente mettete pochi cucchiaini di impasto per volta in modo da tenere sempre alta la temperatura dell’olio.

5

Fate friggere in maniera uniforme per alcuni minuti e quando saranno ben dorate adagiatele su un foglio di carta assorbente per alimenti in modo da eliminare l’olio in eccesso.

6

Quando le vostre frittelle di ricotta,arancia e uvetta saranno cotte spolveratele con dello zucchero a velo.





Ti è piaciuta questa ricetta?

Altre Ricette Buonissime

Commenta