Frittelle di pomodori golose e adatte anche ai bambini ricetta facile e saporita

Un piccolo accorgimento e le frittelle di pomodori saranno divorate dai bambini prima che arrivino in tavola. Ricetta facile per tutti.

ricetta frittelle pomodori
(Foto di elena_hramowa AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Pasta con crema di peperoni, burrata e prosciutto crudo. Piatto gourmet di chef Fusca
  2. Bruno Barbieri si sdoppia in cucina: tagliatelle al ragù alla bolognese classiche o fritte?
  3. Tortino di verdure, un concentrato di sapori e di nutrienti, ottimo anche freddo

Ideali come antipasto o come completamento di pasto per i bambini. Possono essere portate anche in gita e mangiate fredde.

I pomodori sono ricchi di vitamine, soprattutto A e E che garantiscono le proprietà antiossidanti e vitaminizzanti. Fanno bene al cuore, alla pelle, alla vista. Combattono l’invecchiamento e proteggono dai tumori.

Ingredienti e preparazione delle frittelle di pomodori

Ingredienti per 20 porzioni. Puoi anche evitare di sbucciare i pomodori ma se hai dei bambini li gradiranno di più. Per sciogliere il lievito usa acqua tiepida ma non calda per evitare che perda la forza di lievitazione. Il resto dell’acqua deve essere a temperatura ambiente.

La lievitazione deve avvenire in un luogo asciutto e caldo. Può essere l’interno del forno con la lucina accesa oppure puoi avvolgere la ciotola con una coperta. Al posto del lievito fresco puoi utilizzare 4 gr di lievito di birra secco

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta frittelle pomodori
Pomodori ciliegino (Foto di seolhee kim da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 500 gr di farina
  • 400 gr di acqua
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 15 pomodori ciliegino
  • 1 cucchiaino raso di zucchero
  • 2 cucchiai di pecorino romano
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • olio di semi per friggere
  • 8 gr di sale
  • 10 foglie circa di basilico

PREPARAZIONE

Metti una piccola pentola con l’acqua su una fiamma alta. Intanto fai un piccolo taglietto all’altezza del peduncolo di ogni pomodorino. Quando l’acqua arriva all’ebollizione versa i pomodorini all’interno per un minuto, poi scolali e lasciali intiepidire.

Appena tiepidi, in modo da poterli maneggiare, togli la buccia. Di solito è un’operazione molto veloce: il taglietto si sarà allargato e se premi sull’altra estremità il pomodorino salta fuori tutto intero. A questo punto dividilo in due e togli i semini all’interno e infine tagliali a pezzettini piccoli.

Mettili in un colino a gocciolare e nel frattempo prepara l’impasto. Prendi una ciotola e versa un po’ di acqua tiepida sottraendola dai 400 gr, aggiungi il lievito e fallo sciogliere, subito dopo lo zucchero e mescola bene.

A questo punto, aggiungi l’olio evo e poi la farina poco alla volta, continuando a mescolare con una forchetta. Unisci il sale e continua ad aggiungere la farina fino ad ottenere una pastella morbida e liscia.

Adesso unisci i pomodorini, i formaggi grattugiati e mescola bene. Copri la ciotola con la pellicola e lascia lievitare fino al raddoppio. Circa 2 ore. Prendi una padella e fai scaldare l’olio, con un cucchiaio versa un po’ di composto nella padella.

 

ricetta frittelle pomodori
Frittelle in frittura (Foto di Ruggiero Scardigno AdobeStock)

Girale più volte finché non siano dorate e poi mettile sulla carta assorbente per fritti. Si possono consumare tiepide o anche fredde. Impiatta con qualche fogliolina di basilico.