Gelato al limone

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 5 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Gelato al limone
LA PREPARAZIONE
1

In un pentolino fate scaldare la panna e l’acqua, addizionate lo zucchero e la farina di carrube, mescolate e fate sciogliere il tutto.

2

Spegnete il fuoco e fate raffreddare il composto mettendo la ciotola in un contenitore pieno di ghiaccio.

3

Trasferite in un contenitore e fate raffreddare in frigo per almeno 5 o 6 ore.

4

Dopo queste ore di riposo spremete il succo dei limoni e unitelo al composto che avrete tirato fuori dal frigo, amalgamando il tutto in modo da evitare la formazione di grumi. Se avete la gelatiera versate al suo interno e seguitene le istruzioni.

5

Se non avete la gelatiera mettete il composto in una bacinella e fate riposare nel freezer, ricordandovi di mescolare ogni 30 minuti, almeno per 3 o 4 volte o fino ad ottenere la giusta consistenza. Infine fate riposare per 3 o 4 in freezer e servite il vostro gelato al limone fatto in casa, che potrete conservare per non più di 5 o 6 giorni. Buona degustazione a tutti!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post