Gelato alla stracciatella

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: minuti
Gelato alla stracciatella
LA PREPARAZIONE
1

Se avete una gelatiera la realizzazione del gelato sarà più veloce: frullate il latte, lo zucchero e la vanillina fino a quando non saranno sciolti del tutto, unite la panna e frullate ancora per un paio di minuti aiutandovi con un mixer.

2

Versate il composto nella gelatiera e fate andare per circa 30 minuti, poi unite le gocce di cioccolato e fate andare la gelatiera per 5 minuti, affinchè il cioccolato sia ben incorporato. Infine mettete in un contenitore ben ghiacciato che avrete messo precedentemente nel freezer e lasciate riposare per alcune ore nel congelatore prima di poterlo gustare.

3

Se invece non avete la gelatiera servirà solo un po’ di tempo in più: frullate il latte, lo zucchero e la vanillina per qualche minuto, versate il composto nella panna montata, mescolate con movimento dal basso verso l’alto per non smontare la panna.

4

Versate in un contenitore di acciaio precedentemente raffreddato nel freezer, fate riposare nel congelatore per 30 minuti, tirate fuori e mescolate con cura, poi rimettete per altri 30 minuti nel congelatore e ripetete questo procedimento per 7 volte. Infine lasciate nel freezer per alcune ore prima di servire in tavola. Buon appetito a tutti!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post