Girelle di frolla alla marmellata. I biscotti da fare oggi buoni per tutta la settimana

Le girelle di pasta frolla alla marmellata conquisteranno il palato di grandi e piccini e saranno ottime anche nei giorni successivi alla loro preparazione

Girelle di frolla alla marmellata
Biscotti alla marmellata (Foto di dream79 da AdobeStock)

I vostri bambini vi chiedono ogni giorno una merenda e spesso desiderano qualcosa di diverso rispetto ai soliti snack confezionati che tra l’altro fanno male alla salute. In questo caso vi vengono in aiuto le girelle di pasta frolla alla marmellata, semplici e genuini biscotti preparati in casa con le vostre mani da tenere in dispensa per tutta la settimana.

Approfittando del tempo libero della domenica di oggi potreste preparane una bella razione così da conservarli per i giorni successivi quando ai vostri figli e perché no, anche a voi, verrà voglia di una soffice carezza.

In questa ricetta infatti la dose che andrete a utilizzare è per 28 biscotti: un bel carico di dolcezza che si manterrà buono se conservato per bene in un contenitore chiuso ermeticamente.

Girelle di frolla alla marmellata, la ricetta golosa

Questi biscotti sono ottimi a colazione o come spuntino di metà pomeriggio o mattinata accompagnati da una bella tazza di tè fumante per una pausa dolce con i fiocchi!

Girelle di frolla alla marmellata
Dolci di pasticceria (Foto di Anna da AdobeStock)

INGREDIENTI (PER 28 BISCOTTI):

  • 320 g di farina 00
  • Marmellata che preferite q.b.
  • 100 g di olio di semi di girasole
  • Mezza bustina di lievito
  • 2 uova
  • 1 scorza di limone
  • 100 g di zucchero

PROCEDIMENTO (40 MINUTI + 60 MINUTI DI RIPOSO)

Versiamo in una ciotola capiente zucchero e uova e con uno sbattitore elettrico cominciamo a lavorare. Grattugiamo la scorza di limone e aggiungiamola nell’impasto insieme all’olio. Alla fine incorporiamo anche la farina e il lievito e mescoliamo ancora.

Non appena avremo un composto senza grumi e morbido possiamo passarlo sulla nostra tavola infarinata. Impastiamo ancora con le mani e formiamo un panetto. Quest’ultimo lo avvolgeremo in una pellicola trasparente per poi lasciarlo riposare in frigo per un’ora circa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Torta soffice con mele e noci. Dessert light per chi vuole restare a dieta (solo 130 kcal)

Successivamente prendiamo il panetto e sempre sul tavolo da lavoro infarinato lavoriamolo, poi stendiamolo aiutandoci con un mattarello e formiamo una pasta dello spessore di circa mezzo centimetro.

Adesso siamo pronti per spalmare la marmellata su tutta la superficie della pasta in maniera da coprirla tutta. Arrotoliamola da lato più lungo e cominciamo a creare le girelle. Tagliamo quindi i biscotti dello spessore di 4 cm per poi andarli a posizionare su una teglia su cui avremo messo un foglio di carta forno.

È arrivato il momento di infornarli sempre a forno preriscaldato per un quarto d’ora. Se usiamo il forno ventilato mettiamo la temperatura sui 180 gradi mentre se preferiamo a forno statico la posizioneremo sui 190°.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Pranzo della domenica, le idee migliori per il primo: ricette wow

Marmellata arancia
Marmellata d’ arancia (foto Pinterest di latuadietapersonalizzata.it)

Dopo averle sfornate lasciamo che le nostre girelle di frolla alla marmellata si raffreddino un po’: saranno ottime sia tiepide che a temperatura ambiente nei giorni a venire.