Gnocchi al Castelmagno

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Gnocchi al Castelmagno
LA PREPARAZIONE

 

1

Lavate le patate per bene e fatele bollire in abbondante acqua salata. Terminata la cottura pelatele e schiacciatele con un passino, aggiungete un pizzico di sale e mescolatele a mano insieme alla farina, in modo da avere un impasto compatto e omogeneo da cui andrete a formare gli gnocchi.

2

Adesso preparate la salsa al Castelmagno: in una padella amalgamate il burro, il formaggio grattugiato e un po’ di panna e togliete dal fuoco appena il composto si sarà sciolto.

3

Intanto calate gli gnocchi in una pentola con acqua abbondante e colateli quando saranno arrivati a galla.

4

Infine tuffate gli gnocchi nella salsa al Castelmagno, fateli saltare per un paio di minuti e servite con una bella grattata di Castelmagno a scaglie. Oppure versate gli gnocchi al Castelmagno in una pirofila e passate per cinque minuti in forno. Buon appetito a tutti.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post