Gnocchi di patate senza glutine: come ottenerli morbidi con 3 ingredienti

0
21
Gnocchi di patate senza glutine: come ottenerli morbidi con 3 ingredienti
Gnocchi di patate senza glutine: come ottenerli morbidi con 3 ingredienti

Come preparare gli gnocchi di patate senza glutine, il procedimento passo passo

Gnocchi di patate senza glutine: come ottenerli morbidi con 3 ingredienti
Gnocchi di patate senza glutine: come ottenerli morbidi con 3 ingredienti

Gli gnocchi sono il piatto tradizionale più conosciuto a amato da tutti. Oggi, vi presentiamo la ricetta facile e super veloce con il procedimento spiegato passo per passo, per realizzare dei gustosissimi gnocchi di patate senza glutine. Si preparano facilmente e con pochissimi ingredienti. Ideali per accontentare tutta la famiglia e soprattutto per le esigenze di chi è intollerante. Non ci resta che prepararli insieme. Vi aspettiamo in cucina!

LEGGI ANCHE: Gnocchi di zucca integrali, la ricetta veloce e gustosa senza uova

Come fare gli gnocchi di patate senza glutine

Gli ingredienti principali di cui avrete bisogno per realizzare questi irresistibili e morbidissimi gnocchi da poter condire in tanti modi sono: patate farinose, farina senza glutine per pasta, tuorli d’uovo e sale. Ecco le dosi dettagliate per 4 persone:

  1. 500 grammi di patate farinose
  2. 100 grammi di farina senza glutine per pasta
  3. 2 tuorli d’uovo
  4. sale fino q.b.

PROCEDIMENTO

Cominciate con il lessare le patate, dopo averle sciacquate sotto acqua corrente, in una pentola capiente colma di acqua per circa 30 minuti dal bollore. Una volta cotte, lasciatele intiepidire e passatele nello schiacciapatate. Trasferite la purea in una ciotola e tenete da parte. A questo punto, versate la farina su un tavolo da lavoro infarinato. Fate un buco al centro e versate all’interno le patate, i tuorli e una presa di sale. Impastate tutti gli ingredienti con le mani fino ad ottenere una palla omogenea. Copritelo poi con un panno da cucina pulito e lasciatelo riposare per circa 10 minuti. Trascorso questo tempo, formate ei filoncini e tagliate gli gnocchi. Passateli, infine, su dei rebbi di una forchetta. Proseguite in questo modo fino a terminare l’impasto. I vostri gnocchi adesso sono pronti per essere cotti in acqua bollente salata. Scolateli quando saliranno tutti a galla e conditeli come più vi piace!

  • Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina: CLICCA QUI