Gonfiore di stomaco: un frullato per prevenire e curare

0
51

Il gonfiore di sto può essere causato mangiando certi cibi, mangiando troppo velocemente o troppo in una volta. Ma potresti evitare il dolore al vento intrappolato e i dolori addominali bevendo questo succo ogni giorno.

Il gonfiore allo stomaco è una condizione comune che colpisce la maggior parte delle persone a un certo punto della loro vita. Ma fare alcuni semplici swap dietetici potrebbe aiutare a liberarsi del gonfiore o addirittura impedire che la condizione si sviluppi nuovamente. Si potrebbe ridurre le possibilità di sviluppare gonfiore addominale bevendo regolarmente succo di sedano.

Secondo il nutrizionista Lifelab Sian Baker, il succo di sedano ha molti benefici per la salute, pur essendo a basso contenuto di calorie. Il succo fornisce cibo per batteri “buoni” dell’intestino, che bilanciano il microbiota dello stomaco. Permettendo a questi batteri di crescere riduce le probabilità di sentirsi gonfio, mentre migliora anche la tua salute generale.

Il sedano è ricco di micronutrienti e fibre. Offre vitamina C che viene utilizzata nel corpo come un ossidante naturale ed è anche una buona fonte di vitamina A e K, vitamine B, fosfato, ferro, manganese, calcio e magnesio. La fibra contenuta nel sedano può legarsi al colesterolo, trasportandolo fuori dal corpo, quindi aiutando ad abbassare il colesterolo. Agisce anche come combustibile per la nostra flora intestinale, permettendo ai batteri benefici di prosperare.

Inoltre ci sono anche alimenti che dovresti evitare per non rischiare di sviluppare gonfiore allo stomaco. Il cavolo è ben noto per causare gas intestinali, poiché è ricchissimo di fibre che il corpo fatica a espellere.