Hummus di cavolfiore per l’apertivo: vegano e golosissimo

Stai cercando un antipasto vegano e davvero goloso? L’hummus di cavolfiore è quello che fa per te! Ecco come realizzarlo in pochi minuti.

hummus di cavolfiore ricetta vegana
Hummus di cavolfiore (Foto Pinterest @cravatteaifornelli.net)

I PEZZI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il cavolfiore è sicuramente tra gli ortaggi invernali quello più versatile, con il quale è possibile creare svariate ricette con quasi zero spreco.

Questo hummus di cavolfiore è una salsa che può essere utilizzata in tantissime ricette, ad esempio per condire risotti o pasta, come salsa d’accompagnamento per gli aperitivi o da spalmare su crostini o bruschette.

Una salsa versatile completamente vegana, semplice da preparare e adatta anche ai meno esperti, in poco tempo con questa ricetta avrete un hummus perfetto da gustare in tantissime occasioni! Facile ed economico.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare l’hummus di cavolfiore.

Hummus di cavolfiore, ingredienti e procedimento

L’hummus di cavolfiore una volta pronto può essere conservato in frigorifero e consumato entro 3 giorni dalla preparazione.

hummus di cavolfiore ricetta vegana
L’hummus sulla bruschetta (foto Pinterest @vegolosi.it)

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

  • 1 cavolfiore piccolo
  • 150 g di ceci cotti
  • 2 cucchiai di senape in grani
  • 4 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di crema 100% mandorle
  • Succo di un limone

PROCEDIMENTO (circa 30 minuti)

Per realizzare il nostro hummus di cavolfiore iniziamo proprio prendendo quest’ultimo e posizionandolo su un tagliare. Tagliamo le cimette, tenendo da parte il gambo per altre ricette, quindi posizioniamo le cimette in una teglia foderata con carta forno.

Ora prendiamo una ciotolina e versiamo al suo interno la salsa di soia, la senape e l’olio. Mescoliamo per bene, dopodiché con un pennellino da cucina spennelliamola sulle cimette di cavolfiore.

Inforniamo ora la teglia in forno preriscaldato ventilato a 200° per circa 15 minuti, dopodiché sforniamo e lasciamo intiepidire le cimette arrostite.

Prendiamo a questo punto un robot da cucina e al suo interno versiamo i ceci (se preferiamo togliamo le pellicine), la crema di mandorle, il succo di limone e infine il cavolfiore.

hummus di cavolfiore ricetta vegana
L’hummus pronto da gustare (Foto Pinterest @the-bella-vita.com)

Frulliamo il tutto, fino ad ottenere una consistenza omogenea, liscia e vellutata. Il nostro hummus di cavolfiore è pronto per accompagnare piatti e aperitivi!