I 7 Cibi Migliori Per Tenere Il Cervello In Forma

I 7 Cibi Migliori Per Tenere Il Cervello In Forma
LA PREPARAZIONE

Per mantenere il vostro cervello sano e forte sarebbe opportuno conoscere gli alimenti che contribuiscono a questo obiettivo, in modo che possa funzionare sempre in maniera corretta con buone doti di memoria, concentrazione e apprendimento. Bisogna sapere che dopo i 30 anni si perdono circa 1000 neuroni al giorno e insieme ad essi si perdono anche le sue funzioni, la memoria in primo luogo.

Ma seguendo uno stile di vita equilibrato e una dieta ad hoc il cervello si manterrà sempre giovane e attivo. Gli elementi base del cervello sono il glucosio e l’ossigeno. Inoltre il cervello ha bisogno anche di grassi, che costituiscono il 30% di quest’organo. Perciò è importante ingerire grassi insaturi, come l’omega 3 e l’omega 6, che proteggono e formano le cellule del cervello. Quindi nella vostra alimentazione non dovranno mancare pesce, frutta e verdura in primo luogo.

ThinkstockPhotos-494182383

Ma per mantenere in forma il cervello non basta una giusta alimentazione, bisogna mantenersi attivi con l’attività fisica o sviluppando nuove abilità, come suonare uno strumento musicale, imparare nuove lingue o anche esercitarsi con le parole crociate. Detto questo vediamo insieme quali sono gli alimenti che fanno bene al cervello.

pesce

1. Pesce – Grazie alla presenza di omega 3 e acidi grassi il suo consumo aumenta le capacità cognitive.

tè-verde

2. Tè verde – Contrasta la stanchezza cerebrale, migliora la memoria, combatte i disturbi cerebrali.

yogurt

3. Yogurt – Grazie alla presenza di calcio migliora la funzione nervosa e contribuisce alla formazione di neurotrasmettitori come la dopamina.

mirtillo2

4. Mirtilli – Contrasta la demenza senile, l’Alzheimer e protegge il cervello dallo stress ossidativo.

uova-by-sea-wave-fotolia-750x500

5. Uova – Sono una grande fonte di proteine e contengono antiossidanti naturali in grado di tenere lontane diverse malattie neurogenerative.

spinaci

6. Spinaci – Contrastano gli effetti negativi dell’avanzare del tempo e migliorano le capacità di apprendimento.

zucchero-bianco

7. Zucchero – Cercate di evitare il più possibile quello raffinato e preferite quello di canna integrale o lo sciroppo d’acero o il malto.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post