Il castagnino come non lo avete mai bevuto: questo ingrediente fa la differenza

0
29
Il castagnino come non lo avete mai bevuto: questo ingrediente fa la differenza
Il castagnino come non lo avete mai bevuto: questo ingrediente fa la differenza (pixabay)

Il castagnino come non lo avete mai bevuto fino ad oggi: questo ingrediente inusuale farà la differenza nella vostra ricetta

Il castagnino come non lo avete mai bevuto: questo ingrediente fa la differenza
Il castagnino come non lo avete mai bevuto: questo ingrediente fa la differenza (pixabay)

Adesso inizia la stagione del freddo, le giornate si accorciano e chi possiede la fortuna di averlo, trascorre le serate davanti al camino. La gioia di stare chiusi in casa al caldo, con del buon cibo, il divano e i telefilm. Se c’è una cosa che accompagna tutti i pasti in modo gustoso e conclusiva, quello è sicuramente del buon liquore. Quale liquore migliore di quello alla castagna, per celebrare l’inizio dell’autunno e della stagione fredda. Dopo il liquore alla zucca di cui vi parlavamo solo qualche giorno fa, ora vi proponiamo quello alla castagna. Dal gusto caldo, avvolgente, gustoso e molto speziato. Perché oltre all’ingrediente principale che è ovviamente la castagna, ci sono anche diverse spezie che renderanno la vostra ricetta davvero squisita. Vi consigliamo un consumo molto moderato, visto che parliamo di un super alcolico. Ingredienti:

  • 200 gr di Castagne già pulite, private del riccio e della scorza
  • 300 ml di Latte intero
  • 200 ml di panna liquida, che non deve però contenere carregenina
  • 300 gr di Zucchero
  • 200 ml di Alcol puro
  • 1 pizzico Baccello di vaniglia 
  • 1 pizzico di cannella 
  • 1 pizzico di cacao 

Il castagnino come non lo avete mai bevuto: questo ingrediente fa la differenza

Il latte e la panna servono per dare al liquore alla castagna un gusto denso e molto deciso. In primis le castagne vanno provate del riccio e poi anche del guscio. Una vota fatto ciò, è necessario cuocerle in un pentolino con acqua e una volta cotte frullate con il mixer a immersione. Dopo di che la purea va inserita in un barattolo chiuso ermeticamente con l’lcool puro. L’infuso deve essere agitato ogni giorno e lasciato riposare 10 giorni. Trascorso questo tempo, in un pentolino, mettete latte intero a lunga conservazione, la vaniglia, la panna liquida, cacao, cannella e zucchero semolato bianco, portate quasi a bollore e togliete dal fuoco, non appena lo zucchero sarà completamente sciolto. Fate adesso raffreddare completamente. Unite l’alcool di castagne e lo sciroppo di latte aromatizzato alla vaniglia e zucchero, mescolate bene e filtrate. Ed ecco il vostro castagnino super delizioso