Insalata di pollo alla coreana, ti innamorerai già al primo boccone: leggera e pronta in 10 minuti

L’insalata di pollo alla coreana è un secondo piatto gustoso e leggero, speziato al punto giusto. Ecco come realizzarlo in pochi minuti.

Insalata di pollo alla coreana ricetta
Insalata di pollo alla coreana (Foto di lsvsvl AdobeStock)

I PEZZI PIU’ LETTI DI OGGI:

L’insalata di pollo alla coreana è un secondo piatto gustoso e ricco, che può essere servito anche come piatto unico. Leggero e sfizioso, questo piatto è davvero ricco di sapori grazie all’aggiunta di spezie e salse, in perfetto stile coreano.

Il risultato però sarà un piatto soddisfacente al palato senza risultare pesante, bello da vedere e originale, ideale anche da servire per una cena tra amici.

La ricetta è davvero semplice, l’unica accortezza in più è che bisogna lasciare le carote a riposare in frigo per una notte prima di completare il piatto. Il risultato però varrà l’attesa!

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo piatto.

Insalata di pollo alla coreana, ingredienti e procedimento

L’insalata di pollo alla coreana si conserva in frigorifero e può essere consumata entro 2-3 giorni dalla preparazione.

Insalata di pollo alla coreana ricetta
Le carote per l’insalata (foto di vpardi AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 300 g di petto di pollo cotto
  • 3 cucchiai di maionese
  • 1 latina di mais

Per le carote alla coreana:

  • 1 kg di carote
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • ½ cucchiaino di coriandolo
  • 3 cucchiai di aceto alle erbe aromatiche
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di ketchup
  • 1 cucchiaino di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di peperoncino

PROCEDIMENTO (circa 20 minuti + il tempo di riposo in frigorifero)

Per realizzare questo piatto, per prima cosa laviamo e sbucciamo le carote, poi tagliamole a julienne e trasferiamole in una ciotola. Aggiungiamo il coriandolo, il sale, la salsa di soia, il peperoncino, il ketchup e l’aceto, mescoliamo e teniamo da parte.

Ora prendiamo una padella e mettiamo un filo d’olio con lo spicchio d’aglio e la cipolla tritata, lasciamo rosolare, quindi spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare.

Aggiungiamo ora il fondo della padella alle carote, quindi mettiamole in frigo per una notte intera.

Il giorno dopo tiriamo fuori le carote dal frigo, aggiungiamo il mais e teniamo da parte. Poi prendiamo il petto di pollo già cotto su un tagliere e dividiamolo in pezzettini.

Insalata di pollo alla coreana ricetta
Il piatto pronto da gustare (foto di Alena Yakusheva AdobeStock)

Aggiungiamo i pezzi di pollo alle carote con il mais, quindi uniamo anche la maionese e mescoliamo per bene. Una volta che gli ingredienti saranno ben amalgamati tra loro, la nostra insalata di pollo alla coreana è pronta per essere portata in tavola e gustata!