Hai mai sentito parlare del succo d’aloe? E’ miracoloso e la ragione non è scontata

L’estratto che si ricava dalla pianta dell’aloe, ovvero il suo succo è portentoso per innumerevoli fattori. Entriamo nel dettaglio e scopriamo insieme tutti i benefici che questo vegetale fornisce.

succo aloe miracolos
Pianta di aloe (marcegaral da Pixabay)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Torta di crema e mele nido d’ape, una bontà fuori dal comune: bastano pochissimi ingredienti
  2. Pomodori croccanti, ne ha i mai sentito parlare? La ricetta è semplicissima e ti fa fare un figurone
  3. Pici senesi alle briciole. Un primo piatto tradizionale che piace proprio a tutti

L’aloe è una pianta molto usata in cosmetica ed a livello curativo per i suoi numerosissimi benefici che fornisce all’organismo.

Molte persone infatti, se dispongono di un giardino, ne hanno una pianta nella propria abitazione. Dal vegetale può essere estrapolato un succo che da molti è considerato miracoloso.

Abbiamo già affrontato invece in un determinato articolo, come usare questa pianta a scopo alimentare per creare delle ricette uniche nel loro genere. Se siete curiosi o curiose di scoprirle, vi basterà cliccare sul seguente link.

In questo articolo invece andiamo a scoprire come può essere utilizzato il succo d’aloe fuori dalla cucina per effetti benefici portentosi.

Succo d’aloe: per quali motivi è miracoloso

All’interno di farmacie così come dei miglior supermercati, questa pianta può esser reperita sotto forma di crema, integratori o succo.

Quest’ultima è ricavata dal vegetale tramite centrifugazione in modo che si liberi il suo principio attivo, ovvero l’aloina.

proprietà benefici pianta aloe
Succo d’aloe (Casellesingld da Pixabay)

Stiamo parlando di una pianta miracolosa poiché apporta benefici come:

  • Contrasta i radicali liberi ed effettua un trattamento antinvecchiamento sulla pelle
  • Regola i livelli di zucchero nel sangue evitando patologie quali il diabete o glicemia alta
  • Stimola la rigenerazione dei tessuti
  • Migliora l’assorbimento dei nutrienti riducendo l’acidità intestinale
  • Contiene numerose vitamine e minerali in grado di innalzare le difese immunitarie
  • Abbassa il colesterolo regolando il processo di rigenerazione delle cellule del sangue
  • Disinfetta la bocca e le gengive limitando la proliferazione batterica

Dopo tutto quest’elenco di benefici, siete ancora indecisi o indecise sulla sua applicazione lungo il nostro corpo? Impossibile esserlo.

Possibili controindicazioni

Attenzione però al suo abuso: può provocare un effetto lassativo o problematiche riguardanti l’apparato digerente. Per tanto è sconsigliato il suo utilizzo per i bambini e per le donne sia in gravidanza che in fase di allattamento.

controindicazioni benefici proprietà pianta grassa
Il succo d’aloe non indicato in fase di allattamento (badarsk da Pixabay)

É anche sconsigliato durante le mestruazioni o in presenza di varici, emorroidi, problemi renali, appendicite o morbo di Crohn.

Questo succo può interferire con l’azione di diversi farmaci come quelli diuretici tiazidici, cortisonici e glicosidi cardioattivi.