Insalata di fagiolini alla ligure. Ingredienti freschi e saporiti: come si fa

La ricetta dell’insalata di fagiolini alla ligure è fresca e leggera, inoltre è adatta in questo periodo primaverile: scopriamo come si prepara

Insalata di fagiolini alla ligure
Insalata di fagiolini alla ligure (Foto da Instagram @pillole_di_vero_benessere)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

I fagiolini sono un ottimo contorno che sa d’estate e di fresche insalate come quella con pomodori, cipolla e patate, aceto, sale e un filo d’olio extra vergine d’oliva. Sono un piatto leggero, saporito e inoltre questo ortaggio ha ben poche calorie ed è ricco d’acqua.

In molte regioni italiane i fagiolini detti anche tegolini sono i protagonisti delle più disparate e buonissime ricette. In Liguria si usano per accompagnare le trofie al pesto e anche il polpettone alla ligure con le patate.

Per chi può mangiarli appena colti è meglio optare per preparazioni semplici come quella che andremo a proporre. Nell’ insalata di fagiolini alla ligure ci sono i pinoli, le acciughe, un tocco intenso di aceto e un altro profumato di menta per un contorno delizioso, fresco e leggero con pochissime calorie.

Insalata di fagiolini alla ligure, la ricetta

Questo contorno si presta bene per accompagnare secondi piatti a base di carne ma anche di pesce come ad esempio una fettina di salmone alla griglia o in padella. Scopriamo quindi l’ ottima ricetta dell’ insalata dei fagiolini alla ligure.

Insalata di fagiolini alla ligure
Fagiolini (Foto di IlonaF da Pixabay)

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE)

  • 500 g di fagiolini
  • 100 g di pinoli
  • 10 cm di pasta di acciughe
  • Aceto q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Foglioline di menta q.b.

PROCEDIMENTO (30 MINUTI)

Prima di tutto lavate e pulite i fagiolini eliminando le due estremità. Dopodiché cuoceteli a vapore per un quarto d’ora, aggiungendo un pizzico di sale. Non devono diventare molli ma morbidi, conservando la loro tinta verde.

Intanto in una padella ampia antiaderente tostate i pinoli per una manciata di minuti. Lasciate che i fagioli diventino tiepidi per metterli in un recipiente per insalate con i pinoli tostati. Mentre in una ciotola mescolate un po’ d’olio extra vergine d’oliva, aceto e la pasta d’acciughe.

Insalata di fagiolini alla ligure
Fagiolini (Foto di young_amyc da Pixabay)

Con la salsa ottenuta passate a condire i fagiolini con i pinoli, mescolando a sufficienza. Quindi aggiungete le foglioline di menta che avrete in precedenza sminuzzato e servite la vostra insalata di fagiolini alla ligure, pronta in poche e semplici mosse.