Involtini di peperoni filanti: i vari modi di cuocere un contorno sfiziosissimo

Saporiti e stuzzicanti, gli involtini di peperoni filanti sono davvero molto appetitosi. Facili da preparare possono essere cotti in differenti modi. Scopriamoli tutti, per ogni esigenza. 

involtini peperoni filanti  ricetta
Involtini di peperoni (foto di Marco Mayer da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Trofie in crema di zucchine e prosciutto, piatto super cremoso e saporito, facilissimo
  2. Strudel di pesche: la variante estiva del dolce simbolo della montagna. Delizioso!
  3. Colazione, qual è il momento migliore per farla? 3 errori da non sottovalutare, leggi bene!

Gli involtini di peperoni filanti sono un contorno abbastanza versatile che possiamo fare per accompagnare secondi piatti di carne ma anche a base di uova, come una frittata.

Sono molto gustosi, con un ripieno semplice ma che assicura un irresistibile effetto filante e molto saporito per cui si lasciano mangiare con grande piacere.

Si possono usare tutti i tipi di peperoni, rossi e gialli soprattutto, ma anche quelli verdi ricordando che hanno un sapore diverso tra loro.

I gialli e rossi hanno un sapore più dolce e fruttato mentre i verdi sono più amari e hanno un aroma più fresco ed erbaceo.

Per realizzarli possiamo scegliere tra diverse modalità di cottura. Molto semplice e comodo è cuocerli interamente con la friggitrice ad aria, elettrodomestico che negli ultimi anni è sempre più diffuso e adoperato.

Ma in mancanza di esso si può benissimo optare per una cottura in forno o una più rapida in padella in una prima fase per poi passarli al grill del forno per completarli.

La preparazione di questi involtini è davvero molto facile e sono pochi gli ingredienti che occorrono. Si fa tutto senza fatica e in poco tempo, scopriamo quindi la ricetta nel dettaglio.

Ingredienti e preparazione degli involtini di peperoni filanti

Se vogliamo dare un tocco in più per impreziosirli ed arricchirli possiamo cospargerli di granella di pistacchio che darà un sapore tenue e più pieno e un effetto visivo più bello e decorativo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

involtini peperoni filanti ricetta
Involtini di peperoni con cottura al forno (Instagram@saporie)

INGREDIENTI (per 6 persone)

  • 500 g di peperoni
  • 100 g di provola dolce
  • 100 g di prosciutto cotto
  • Pangrattato q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Granella di pistacchio q.b. (facoltativo)

PREPARAZIONE (40 minuti circa)

Il primo passaggio da compiere è una iniziale cottura dei peperoni. Innanzitutto bisogna lavare i peperoni, fare un piccolo taglio su di essi con un coltello e, se si ha la friggitrice ad aria cuocerli a 200° per 25 minuti dopo averla oleata, meglio se con olio spray.

Se invece non si ha questo elettrodomestico si possono benissimo cuocere in forno ventilato sempre a 200° per 30 minuti circa oppure sulla piastra avendo cura di girarli spesso o al barbecue.

Quando sono cotti e la buccia sarà diventata interamente scura bisogna lasciarli intiepidire e spellarli con le mani eliminando la pellicina scura che verrà via facilmente.

Togliere anche i semi e il torsolo. Poi, lasciarli raffreddare completamente prima di tagliarli perché sarà più facile maneggiarli e per accelerare i tempi metterli in frigo per 15 minuti circa.

Una volta freddi tagliarli a strisce di 4 cm circa e a questo punto si può passare a farcirli. Su ogni striscia adagiare una fettina di provola ed una di prosciutto. 

Subito dopo arrotolare su se stessa e formare così gli involtini. Si può quindi scegliere se completare la cottura in friggitrice ad aria sistemandoli nel cestello e dopo averli cosparsi con prezzemolo tritato e granella di pistacchio lasciarli andare a 200° per 10 minuti.

In alternativa possiamo metterli in forno in funzione grill sempre per 10 minuti.

involtini peperoni filanti ricetta
Involtini di peperoni filanti (Instagram@nonsolotortedianna)

Ma se vogliamo velocizzare ancor di più i tempi possiamo usare il forno a microonde, sempre in modalità grill per 3 – 5 minuti. Poi, non resta che servirli subito, caldi e filanti.