La dieta anticellulite: il menù settimanale

La dieta anticellulite: il menù settimanale

La dieta anticellulite è un regime alimentare ipocalorico che prevede 1200 calorie giornaliere. Utile per chi soffre di ritenzioni idriche, per contrastare i “rotolini” di grasso e perdere fino a due chili a settimana. Naturalmente prima di mettersi a dieta sarebbe il caso di consultarsi con un medico di fiducia che saprà personalizzare al meglio la dieta.

Ma cos’è la cellulite? E’ un’infiammazione dei tessuto sottocutanei con accumulo di liquidi e tossine e un ingrossamento delle cellule di grasso. Le zone del corpo maggiormente colpite sono glutei, cosce, braccia e addome, causando la cosiddetta pelle a buccia d’arancia oltre a stanchezza nelle gambe e fragilità capillare.

Di seguito un esempio di dieta settimanale per perdere peso e frenare la cellulite. Ricordiamo che sarà necessario bere molta acqua e svolgere attività fisica.

Lunedì

COLAZIONE: 200 gr di macedonia zuccherata con 20 gr di miele e 2 fette biscottate integrali

SPUNTINO: 200 gr di anguria

PRANZO: 20 gr di riso integrale condito con 100 gr di minestrone, 150 gr di fiocchi di latte e 150 gr di insalata di pomodori condita con 10 gr di olio extravergine d’oliva

SPUNTINO: 3 albicocche

CENA: 120 gr di carne di manzo cotta ai ferri, 100 gr di cicoria condita con 10 gr di olio extravergine d’oliva e 40 gr di pane integrale

Martedì

COLAZIONE: Una tazza di tè verde zuccherata con 10 gr di miele, 4 fette biscottate e 40 gr di ricotta

SPUNTINO: Un centrifugato preparato con 2 carote

PRANZO: 100 gr di minestrone condito con 10 gr di olio extravergine d’oliva, 200 gr di calamari cotti ai ferri e 200 gr di verdure grigliate

SPUNTINO: 3 kiwi

CENA: Un frullato preparato con 150 ml di latte scremato, 200 gr di ciliegie, 20 gr di biscotti e 20 gr di granella di nocciole

Mercoledì

COLAZIONE: Un frullato preparato con 100 ml di latte scremato, 20 gr di biscotti e una banana

SPUNTINO: Uno yogurt magro

PRANZO: 100 gr di passato di verdure condito con 5 gr di olio extravergine d’oliva, 120 gr di tonno al naturale e 40 gr di pane integrale

SPUNTINO: 3 kiwi

CENA: 80 gr di pasta condita con 20 gr di passata di pomodoro e 10 gr di parmigiano grattugiato; 100 gr di cicoria cotta al vapore condita con 10 gr di olio extravergine d’oliva

Giovedì

COLAZIONE: Un frullato preparato con 100 ml di latte di soia, 200 gr di kiwi e 20 gr di noci

SPUNTINO: 4 albicocche

PRANZO: 100 gr di passato di verdure condito con 10 gr di olio extravergine d’oliva, 120 gr di tacchino cotto ai ferri, 100 gr di zuccchine grigliate e 40 gr di pane integrale

SPUNTINO: Una mela centrifugata

CENA: 80 gr di pasta condita con le verdure e 100 gr di insalata condita con 10 gr di olio extravergine d’oliva

Venerdì

COLAZIONE: Una tazza di tè verde zuccherata con 10 gr di miele e 4 fette biscottate

SPUNTINO: Una mela

PRANZO: 100 gr di minestrone condito con 10 gr di olio extravegine d’oliva, 120 gr di pollo cotto ai ferri e 50 gr di pane

SPUNTINO: 200 gr di ananas

CENA: Un frullato preparato con 200 ml di latte scremato, 2 pesche, 20 gr di granella di nocciole e 20 gr di biscotti

Sabato

COLAZIONE: Una tazza di tè verde zuccherata con 10 gr di zucchero, 4 fette biscottate integrali con 30 gr di marmellata di pesche

SPUNTINO: Una banana

PRANZO: Un insalatona preparata con 100 gr di zucchine coote al vapore, 100 gr di asparagi cotti al vapore, un uovo sodo condita con 10 gr di olio extravergine d’oliva e 40 gr di pane integrale

SPUNTINO: Uno yogurt magro

CENA: Un frappè preparato con 50 gr di gelato alla frutta, 20 gr di mandorle tritate e 200 gr di frutti di bosco

Domenica

COLAZIONE: Unfrullato preparato con 125 gr di yogurt magro, 40 gr di muesli e 200 gr di albicocche

SPUNTINO: 100 gr di ciliegie

PRANZO: 100 gr di passato di verdure, un’ orata cotta al forno condita con 10 gr di olio extravergine d’oliva e 40 gr di pane integrale

SPUNTINO: Una pera

CENA: 100 gr di carote all’insalata condite con 5 ml di olio extravergine d’oliva e 80 gr di riso integrale condito con 20 gr di piselli e 5 gr di olio extravergine d’oliva

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post