La dieta last minute per perdere 5 kg

La dieta last minute per perdere 5 kg

Qualsiasi dieta dovrebbe presupporre il via libera del proprio medico o nutrizionista di fiducia, ma se non avete tempo di aspettare e volete subito fare qualcosa per perdere qualche chilo di troppo in poco tempo, con la prova costume che ormai bussa alla porta, ecco una dieta che vi consentirà di dimagrire 5 kg nell’arco di una settimana, a patto di essere forniti di una buona dose di volontà.

HiRes

Vediamo insieme cosa mangiare

Le regole basilari sono le solite: evitate bevande gassate e zuccherate, bandite dolci e cibi grassi e prediligete frutta, verdura e molta acqua (almeno 2 litri al giorno).

A colazione è consentito bere un caffè o un tè accompagnato da un frutto di stagione.

Prima di pranzo bevete un succo di frutta senza zucchero.

Il primo giorno:  a pranzo minestrone e frutta, al pomeriggio ancora un succo di frutta e a cena ancora minestrone con patate lesse e un frutto (eccezion fatta per l’uva).

Il secondo giorno al minestrone a pranzo potete aggiungere della cicoria o delle bietole o del radicchio verde, a cena si può optare per un piatto di funghi conditi solo con olio extravergine di oliva, ma se è avanzato ancora del minestrone meglio consumarlo.

Colazione e spuntini restano sempre invariati.

Il terzo giorno ancora minestrone a pranzo con un piatto di carote condite solo con olio di oliva, mentre a cena al minestrone potete aggiungere delle zucchine o melanzane alla griglia.

Se siete stanchi di mangiare minestrone il quarto giorno potete sostituirlo con del pesce a vapore (merluzzo, sogliola o salmone) insieme a dei pomodori. A cena potrete mangiare del minestrone con 200 grammi di pesce alla griglia o tonno al naturale.

Il quinto giorno potete scegliere tra il continuare con il minestrone oppure optare per 200 grammi di yogurt magro e una banana, mentre a cena ancora minestrone e un frappè preparato con 20 cl di latte.

Se al sesto giorno avete desiderio di pasta potete optare per quella integrale oppure per il riso integrale, altrimenti due fette di carne di manzo alla griglia abbinate a dei finocchi cotti al vapore. A cena 300 grammi di pollo arrosto e, se desiderate, il minestrone.

Infine al settimo giorno si consiglia pasta o riso integrale a pranzo, mentre a cena ancora del minestrone abbinato a dei cetrioli. Questo regime alimentare piuttosto rigido va seguito per non oltre una settimana.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post