La ricetta ideale per preparare le patate fritte

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 15 minuti
La ricetta ideale per preparare le patate fritte: la preparazione

PRESENTAZIONE

Le patate fritte sono un classico della cucina mondiale, un piatto sin troppo semplice da preparare, ma non tutte le ricette sortiscono lo stesso risultato. A volte si preferisce comprare quelle surgelate perché più croccanti o saporite, ma in realtà se vengono realizzate in casa nella giusta maniera non c’è paragone con quelle “homemade”: le cose fatte in casa sono sempre migliori…!

ThinkstockPhotos-468046426

INGREDIENTI

  • 1 kg patate
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

PROCEDIMENTO

Prendete le patate pelate e tagliatele a bastoncino con base 1X1 cm.

Immergetele in acqua fredda, in modo che rilascino gran parte del loro amido e diventino più croccanti dopo la frittura.

In una pentola abbastanza grande scaldate l’olio di oliva fino ad una temperatura di 140°C e una volta bollente immergete le patate e toglietele prima che diventino dorate.

Scolatele su una teglia in modo da far assorbire l’olio e congelatele.

A distanza di almeno 24 ore togliete le patate dal freezer e rifriggetele per la seconda volta in olio caldo a 170°C, scolatele su un foglio di carta, aggiungete il sale e servite.

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post