Le 10 regole per gustare un panino con hamburger

Le 10 regole per gustare un panino con hamburger

di Ivana Tramontano

Per apprezzare al meglio il vostro panino, Stefano Cavada, food influencer ed esperto del settore enogastronomico, ha stilato un decalogo per poterlo gustare fino all’ultimo morso.

1. Mangiate l’hamburger a piccoli morsi, così da prolungare la gioia del palato: sarebbe preferibile mangiarlo girandolo continuamente in tondo fino ad arrivare al cuore del condimento.

2. Evitate di usare le posate e usate le mani. Se proprio volete, tagliatelo a metà.

3. Usate a piacimento le salse anche sul pane in modo da aggiungere e personalizzare maggiormente il vostro hamburger fino ad inzupparlo direttamente in quella che preferite.

4. Usate i mignoli e i pollici per sorreggere la parte inferiore dell’hamburger ed evitate che il ripieno sfugga via.

5. Se temete di finire le patatine organizzate una bella cena al buio e rubatele al vostro commensale.

6. Se siete molto affamati sfruttate tutte e due le mani e mangiate contemporaneamente due hamburger.

7. Godetevi l’hamburger dove più preferite: su una panchina, a tavola, sul divano. Ogni posto è quello giusto.

8. Capovolgere l’hamburger sottosopra è un’idea per rischiare meno di sporcarsi: la fetta di pane superiore è più spessa e assorbirà eventuali fuoriuscite.

9. Non esitate a farcire il vostro panino con le patatine se siete indecisi su cosa mangiare prima: raddoppierete gusto e piacere.

10. La creatività e il gusto di mangiare vanno di pari passo: divertitevi ea creare infinite varietà di hamburger.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post