Lievito di birra, proprietà benefiche

Lievito di birra, proprietà benefiche
LA PREPARAZIONE

Forse non tutti sanno che il lievito di birra in forma liofilizzata è un ottimo integratore, soprattutto in estate, quando aumenta il senso di debolezza. E’ una delle fonti principali delle vitamine del gruppo B e apporta tutti gli 8 aminoacidi essenziali, cioè quelli che concorrono alla formazione delle proteine. Vediamo insieme i principali benefici di un alimento in apparenza ‘neutro’, ma che in realtà ha un altissimo contenuto di proteine ed è povero di grassi.

lievito-di-birra

  1. Il lievito di birra è ricchissimo di calcio, ferro, fosforo, magnesio e potassio, elementi utili per rinforzare ossa e combattere l’anemia. Aiuta la formazione di globuli rossi grazie al suo alto contenuto di vitamina B12 e acido folico, contribuendo inoltre alla riduzione dei radicali liberi e alla prevenzione di malattie cardiovascolari.
  2. E’ un buon depurativo del fegato, soprattutto dopo un periodo in cui si consuma molto alcol che distrugge grandi quantità di vitamina B, vitale per la salute di tessuti e organi.
  3. Il lievito di birra è indispensabile anche per la salute della pelle: le vitamine B rigenerano la pelle e rendono la pelle tonica ed elastica contrastando rossori ed eczemi causati dai raggi solari. Inoltre è un ottimo alleato della salute dei capelli, non solo proteggendoli contro sole e salsedine, ma anche nel periodo della caduta autunnale.

 

Come utilizzare il lievito di birra? Esistono delle compresse da assumere al mattino, prima della colazione. Oppure in scaglie o fiocchi, ideali per insaporire insalate o minestre

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post