Limoni con fondi di caffè, guarda che succede e non ne farai più a meno

Che cosa lega limoni e fondi di caffè, o limoni e caffè normale? Ci sono due cose speciali che possiamo preparare assai facilmente con essi.

Un fondo di caffè
Un fondo di caffè (Foto Canva)

Limoni con fondi di caffè, l’accostamento verrebbe innaturale ai più, ma in realtà si tratta di un trucco fantastico capace di apportare grandiosi risultati in un ambito ben specifico. Se ci limitiamo ai fondi, che rappresentano lo scarto delle nostre preparazioni di quella che è la bevanda nera più consumata al mondo, centreremo un obiettivo in particolare.

Altrimenti sarà possibile travalicare il proposito di utilizzare i limoni con dei fondi di caffè per impiegare invece del caffè vero e proprio, ancora da preparare. Ed in quel caso, con l’aggiunta di qualche altro ingrediente genuino ed apprezzato da tutti, potremo creare qualcosa dall’aroma e dal gusto unici ed originali, da potere consumare in qualunque stagione ed in qualsiasi momento della giornata.

Se accostiamo i limoni con dei fondi di caffè, ecco che cosa riusciremo a creare. Parliamo di un qualcosa di molto utile nell’ambito dell’economia domestica e di un aspetto ben specifico. Il cui utilizzo riuscirà a risolverci dei possibili inconvenienti che possono sempre venire fuori.

Limoni con fondi di caffè, a cosa servono

Un limone intero ed uno affettato a metà
Un limone intero ed uno affettato a metà (Foto Canva)

Mettere insieme degli agrumi e dei fondi del caffè che ci avanzano, sia che la cosa riguarda la moka che le cialde (molto più difficilmente le capsule, n.d.r.) farà in modo di procurarci un ottimo fertilizzante da somministrare alle nostre piante, con la frequenza di una volta al mese.

LEGGI ANCHE: Grana Padano e Parmigiano Reggiano | Sai in cosa sono veramente differenti?

Proprio le piante di limone ne traggono un gran giovamento, per via delle sostanze nutritive che gli scarti del caffè contengono. Gli stessi possono essere anche impiegati per le piante in vaso. Basta sotterrarne uno a pochi centimetri dalla superficie e lasciare che venga assorbito. Riuscirà a dare vigore a piante ed ortaggi casalinghi in vaso.

LEGGI ANCHE: Chef Bruno Barbieri prepara un’insalata di capesante in 5 minuti: sfida nella sfida, #SiFaCosì

Invece il caffè vero e proprio ed il limone ci permetteranno di preparare una bevanda assolutamente unica, ottima da assaporare non solo alla colazione al mattino ma anche in altri momenti della giornata. Versiamo tre cucchiaini di caffè in un normale bicchiere ed incorporiamo il succo di un limone medio e dell’acqua calda, quanto basta a riempirlo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Mescoliamo ed uniamo anche un cucchiaino di miele, che conferirà un sapore aggiuntivo al risultato finale. Mescoliamo ancora ed infine gustiamo pure la nostra bevanda speciale, capace di tonificarci con il suo sapore intenso e mai provato prima.