Margarita

PREPARAZIONE: 5 minuti COTTURA:
Margarita: la preparazione

PRESENTAZIONE

Il Margarita è uno dei cocktail internazionali più famosi al mondo, probabilmente risalente agli anni ‘30-’40, originario del Messico e base di tequila. Un cocktail esotico e molto bevuto sia al pomeriggio che nelle serate di estate, dal sapore inebriante e avvolgente, grazie a quella caratteristica crosticina di sale sul bordo del bicchiere… Non è certo un caso che il cocktail Margarita sia un vero tormentone tra i giovani e non.

INGREDIENTI

  • 70 ml di Tequila
  • 1 gr di sale
  • 30 ml di succo di lime
  • 40 ml di Triple sec
  • Una fettine di lime

PROCEDIMENTO

Innanzitutto iniziate a spremere il succo di lime e versatelo in un contenitore basso ma largo, intingetevi il bordo della coppa Margarita capovolta. Poi intingete la coppa capovolta in un piattino pieno di sale in modo che sul bordo si formi quella caratteristica crosticina di sale che ammalia il palato…

Nello shaker riempito di ghiaccio mettete tequila (50%), triple sec (30%) e il succo di lime (20%) dove precedentemente avete imbevuto la coppa. Chiudete lo shaker e iniziate a shakerare il vostro cocktail Margarita. Togliete il tappo e filtrate nella coppa con l’aiuto dell’apposito strainer. Incidete una fettina di lime e usatela per decorare la coppa e servite subito… senza abusarne!

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post