Melanzane alla calabrese sotto l’ombrellone, è il piatto perfetto per la spiaggia

Da mangiare a casa o fuori, anche al mare, le melanzane alla calabrese sono un piatto tipicamente estivo. Un pasto ricco e abbondante che in porzioni generose funge da piatto unico ma può essere un secondo pieno e gustoso. Ecco come realizzarle. 

melanzane calabrese ricetta
Melanzane alla calabrese (Instagram@lamimosarosa)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Brioche sofficissime allo yogurt, una tira l’altra. Ottime non solo a colazione
  2. Acqua frizzante, qual è la migliore del supermercato: l’analisi di Altroconsumo
  3. Torta al cacao senza uova e burro. Un dolce fresco e cremoso

 

C’è chi le ama così tanto da portarle anche in spiaggia per mangiarle sotto l’ombrellone. Le melanzane alla calabrese sono saporite, hanno il sapore della tradizione e lo stile del Sud Italia.

Si tratta di un piatto che può svolgere sia la funzione di ricco secondo che quella di piatto unico se in porzione abbondante.

Hanno certamente un gusto intenso, queste melanzane sono ripiene di una farcitura fatta con la polpa delle stesse insieme ad una sorta di ragù che vede al presenza di carne trita e sugo di pomodoro.

Ad insaporire ci sono anche altri ingredienti, e la mozzarella a dare un piacevole effetto filante sempre tanto invitante.

È un cibo dai tipici sapori mediterranei che rimanda ad usi consolidati nel tempo, classici, che rimangono sempre attuali e continuano a conquistare soprattutto gli amanti degli aromi pieni e tradizionali.

Andiamo allora a scoprire nel dettaglio la ricetta delle melanzane alla calabrese, con tutte le indicazioni passo dopo passo per prepararle al meglio rispettando pienamente lo stile del piatto.

Ingredienti e preparazione delle melanzane alla calabrese

Si otterranno come delle graziose barchette all’interno delle quali c’è il ripieno così ricco e gustoso. Le originali vengono profumate con il fresco aroma del basilico e se si vuole, si può aggiungere un pò di pepe nero per dare una nota delicatamente speziata.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

melanzane calabrese ricetta
Melanzane (Foto di Larisa Koshkina da Pixabay)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 4 melanzane medie
  • 600 g di passata di pomodoro o pelati
  • 250 g di carne di manzo tritata
  • 250 g di mozzarella
  • 30 g di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato
  • 50 g di pangrattato
  • 1 spicchio d’aglio
  • Basilico fresco q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

PREPARAZIONE (60 minuti circa)

Per cominciare, la prima cosa da fare è mettere a rosolare lo spicchio d’aglio con un filo d’olio in una pentola. Unire poi la passata di pomodoro o i pomodori pelati, aggiungere un pò di sale e alcune foglie di basilico e lasciar formare il sugo a fuoco medio-basso per 15 minuti circa.

A parte in un’altra pentola portare a bollore abbondante acqua. Lavare le melanzane, spuntare le estremità e tagliarle a metà nel senso della lunghezza. 

Con un coltello incidere la polpa delicatamente e con un cucchiaio prelevarla, poi tritarla in modo grossolano. Poi immergere nell’acqua bollente le melanzane così svuotate e trasformate in barchette.

Lasciarle solo qualche minuto affinché si ammorbidiscano. Subito dopo scolarle e metterle capovolte dentro uno scolapasta.

Sbollentare in acqua anche la polpa per pochi minuti, poi strizzarla ed eliminare tutta l’acqua. In una padella mettere a rosolare la carne tritata con un giro d’olio. Salare, pepare e lasciare che cuocia e diventi ben cotta.

Aggiungere poi anche la polpa delle melanzane e farla insaporire per qualche minuto aggiungendo eventualmente, previo assaggio, altro sale e pepe.

Quando è tutto pronto unire insieme questi ingredienti : la carne tritata con la polpa, il Parmigiano, il pangrattato e la mozzarella tagliata grossolanamente a pezzetti.

A questo punto si può passare a riempire le melanzane con il sugo di pomodoro e questa farcitura.

melanzane calabrese ricetta
Salsa di pomodoro (Foto di vpardi da AdobeStock)

Infine, disporle una accanto all’altra in una teglia con un filo d’olio, aggiungere sopra altro sugo e un altro pò di Parmigiano grattugiato e cuocere in forno preriscaldato statico a 180° per 30 minuti circa.

Gestione cookie