Melanzane a funghetto, il contorno tipico napoletano: con questo ingrediente saranno…

Melanzane a funghetto, il contorno tipico napoletano: con questo ingrediente saranno perfette!

LA PREPARAZIONE
di Francesca Simonelli

Melanzane a funghetto, il contorno tipico napoletano: con questo ingrediente saranno perfette, ecco di cosa si tratta e come si preparano passo per passo. 

Melanzane a funghetto
Melanzane a funghetto, con questo ingrediente saranno davvero perfette: ecco come preparare passo per passo questo buonissimo contorno napoletano, tutti i dettagli

Le melanzane sono uno degli ingredienti più diffusi nella cucina italiana e si prestano a un numero incredibile di preparazioni. Nella tradizione culinaria napoletana c’è un particolare contorno che è davvero squisito e facile da preparare. Stiamo parlando delle famose melanzane a funghetto, che si fanno con i pomodorini e il basilico. Questo contorno, però, può diventare ancora più gustoso e unico con l’aggiunta di un ingrediente che esalta al massimo il suo sapore. Sapete di cosa stiamo parlando? Ecco svelato ogni dettaglio!

Melanzane a funghetto, il contorno tipico napoletano: con questo ingrediente saranno perfette!

Le melanzane a funghetto sono un contorno perfetto per un pranzo o una cena in famiglia o tra amici. Si tratta di un piatto tipicamente campano, che si prepara con pochi ingredienti e in maniera piuttosto semplice. Ma sapete come renderlo davvero perfetto? Basterà aggiungere un ingrediente alla fine. Ma andiamo con ordine e vediamo cosa serve per cucinare questo gustosissimo contorno:

  • Melanzane
  • Olio
  • Pomodorini
  • Sale
  • Aglio
  • Basilico

La prima cosa da fare è sciacquare, asciugare e privare le melanzane delle loro estremità, tagliandole poi a cubetti. Meglio ancora se, prima di cuocerle, le fate stare per circa 20 minuti in acqua e sale, in modo da eliminare la loro parte ‘amara’. Dopo aver accuratamente asciugato le melanzane, immergetele in olio bollente e friggetele per circa 10-15 minuti, girandole di tanto in tanto. Quando saranno dorate, toglietele dall’olio aiutandovi con una schiumarola e appoggiatele in una scodella con carta assorbente, in modo da eliminare l’olio in eccesso. Nell’olio dove le avete fritte, fate soffriggere uno spicchio d’aglio e poi aggiungeteci i pomodorini tagliati a metà. Fateli cuocere per 5 minuti e poi versateci le melanzane e il basilico, facendo amalgamare il tutto per circa 10 minuti. Dopo aver spento il fuoco aggiungete sulle vostre melanzane una spolverata di parmigiano o pecorino grattugiato, o anche di ricotta salata. Questo ingrediente aggiunto si scioglierà con il calore delle melanzane e renderà il piatto assolutamente perfetto e unico!

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post