Menta, Proprietà E Rimedi Naturali Per Il Colon Irritabile

Menta, Proprietà E Rimedi Naturali Per Il Colon Irritabile
LA PREPARAZIONE

La menta (Mentha piperita) è un’erba aromatica perenne e molto comune in Italia e in Europa, che cresce e si sviluppa facilmente se coltivata in vaso o nel proprio giardino o in vaso, in modo da poter avere sempre a portata di mano le sue foglie fresche e profumate. Molto apprezzata sin dai tempi di Greci e Romani per le sue proprietà terapeutiche, ma era molto conosciuta anche tra gli antichi cinesi per le proprietà calmanti e antispasmodiche.

ThinkstockPhotos-179231893

Esistono vari tipi di menta, ma tutti hanno le stesse proprietà curative grazie a un alcool estratto dall’essenza di menta, il mentolo, che sembra sia stato scoperto nei Paesi Bassi nel Settecento. È composta principalmente da acqua, fibre, proteine, minerali (calcio, fosforo, potassio, magnesio, rame, manganese, sodio), vitamine (del gruppo A, B, C e D) e aminoacidi.

La menta ha proprietà farmacologiche ben note che la rendono una pianta officinale tra le più degne di nota.

1. Può essere usata contro l’alito cattivo: basta mettere 5 mg di foglie in 10 cl di acqua e fare dei gargarismi.

2. E’ molto utile in cucina e viene usata per aromatizzare e per preparare liquori, dolci e bevande.

3. Ha proprietà antispastiche sulle cellule muscolari lisce dell’apparato digerente e respiratorio, oltre a svolgere un’attività decongestionante e balsamica, cioè fluidificante, sull’apparato respiratorio.

4. In cosmesi, la menta ha un’azione rinfrescante, tonica e purificante, motivo per cui spesso è presente in detergenti intimi e nello shampoo. Applicata sulla cute o sulle mucose, genera una sensazione di fresco e di anestesia locale.

5. La menta è indicata per contrastare le turbe digestive funzionali e problemi gastrointestinali; ottima anche per chi soffre di colon irritabile (specie se assunta sotto forma di olio essenziale).

6. L’estratto di menta è un buon rimedio contro le cefalee e le emicranie di tipo tensivo. Basta applicare sulla fronte e sulle tempie una soluzione di mentolo.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post