Migliaccio alla ricotta e profumo di agrumi: come si festeggia il Carnevale a Napoli

Il migliaccio è un classico dolce di origine napoletana preparato per il periodo di Carnevale. La ricetta alla ricotta e profumo di agrumi.

migliaccio alla ricotta e profumo di agrumi ricetta napoletana carnevale
Migliaccio alla ricotta e profumo di agrumi (Foto di Patrizia Paradiso AdobeStock)

Il migliaccio è il dolce di Carnevale napoletano per eccellenza, a base di semola e ricotta, un dolce della tradizione tramandato di generazione in generazione.

Morbido e compatto, questo dolce nella ricetta originale prevede una serie di regole, per poter ottenere un migliaccio perfetto. Una delle cose più importanti da fare è far raffreddare per bene la crema di semola prima di incorporarla alla ricotta, che a sua volta, deve essere ben setacciata.

Un altro consiglio, è quello di usare solo latte invece del mix latte e acqua, questo permetterà di avere un dolce morbidissimo e compatto.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare il migliaccio alla ricotta e profumo di agrumi.

Migliaccio alla ricotta e profumo di agrumi, ingredienti e procedimento

Il migliaccio alla ricotta e profumo di agrumi si può conservare in frigorifero, oppure a temperatura ambiente sotto una campana per dolci o comunque un contenitore chiuso. Deve essere consumato entro 3-4 giorni.

migliaccio alla ricotta e profumo di agrumi ricetta napoletana carnevale
Il migliaccio pronto da gustare (Foto Pinterest @tavolartegusto.it)

INGREDIENTI (dosi per uno stampo da 22 cm)

  • 800 ml di latte
  • 250 g di farina si semola
  • 250 g di ricotta vaccina
  • 3 uova
  • 250 g di zucchero
  • 30 g di burro
  • La scorza di un arancia grattugiata
  • La scorza di un limone grattugiato
  • 1 pizzico di sale
  • Cannella q.b.

PROCEDIMENTO (circa 100 minuti)

Per realizzare l’originale migliaccio napoletano per prima cosa prendiamo un tegame e versiamo al suo interno il latte con il burro, il sale e le scorza intera degli agrumi. Mescoliamo fino a che il latte non avrà raggiunto il bollore, quindi eliminiamo le scorze e aggiungiamo la semola, mescolando con una frusta a mano continuamente.

Quando avremo ottenuto un composto denso, spegniamo il fuoco e trasferiamo la crema in una pirofila, quindi copriamola con la pellicola e teniamola da parte a raffreddare per almeno 30 minuti.

In una ciotola mettiamo la ricotta setacciata e lo zucchero, quindi lavoriamo con le fruste elettriche e nel frattempo, aggiungiamo un uovo alla volta aspettando che il precedente sia perfettamente amalgamato.
Ora aggiungiamo la crema e lavoriamo ancora con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema liscia, quindi aggiungiamo la cannella.
Prendiamo uno stampo di 22 cm imburrato e infarinato, versiamo il composto e inforniamo in forno già caldo a 180° lasciando cuocere per 50 minuti.
migliaccio alla ricotta e profumo di agrumi ricetta napoletana carnevale
Il dolce in tavola (Foto Pinterest @deliziosetentazionidivale.it)
Trascorso il tempo indicato sforniamo e lasciamo raffreddare completamente. Dopodiché spolveriamo con lo zucchero a velo e serviamo il nostro migliaccio alla ricotta e profumo di agrumi. Buon appetito!