Millefoglie con diplomatica alle nocciole, torta golosa e veloce da preparare

Dolce ideale per il pranzo domenicale, il millefoglie con diplomatica si prepara in 20 minuti anche il giorno prima. Con un effetto visivo da vero chef, può essere il dolce di un evento speciale.

ricetta millefoglie
Ricetta millefoglie con frutta fresca e diplomatica (Foto di stockking su Freepik)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Risotto fagioli e zucca, cremoso e gustoso sia in autunno, sia in inverno
  2. Hamburger alla valdostana: pura golosità con prosciutto, Fontina e salsa Worcester
  3. Crostata di mele e pinoli, classica e autunnale, in versione senza glutine e lattosio

Per lo stesso evento o per variare questa ricetta da preparare in giorni diversi puoi utilizzare creme diverse: crema al pistacchio, marmellata, crema spalmabile alle nocciole. Oppure utilizzare frutta fresca abbinata alla crema e colorata e granelli di cioccolata.

Allo stesso modo puoi sostituire la granella alle nocciole con quella al pistacchio. Un dolce goloso che abbina il croccante della pasta sfoglia con i morbido e vellutato sapore della crema. Pen non farla sbriciolare quando la servi, tagliala segando leggermente e senza fare pressione con il coltello.

 

Ingredienti e preparazione del millefoglie con diplomatica

Ingredienti per 8 porzioni. Tempo di preparazione: 20 minuti. Nel frullare le nocciole fai attenzione a non farle scaldare: non frullare continuamente, può essere utile frullare per meno di un minuto, interrompere, scuotere e riprendere per meno di un minuto.

Eviterai cosi di far uscire l’olio che non aiuta a frullare e non serve alla ricetta. Puoi sostituire il mascarpone con formaggio spalmabile, ricotta fresca o panna per dolci. Nell’infornare la pasta sfoglia puoi usare tre teglie o fare tre infornate diverse a seconda di come ti è comodo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta millefoglie
Millefoglie con crema diplomatica (Foto di wirestock su Freepik)

INGREDIENTI

  • 3 fogli di pasta sfoglia
  • 500 gr di mascarpone
  • 500 ml di panna da montare

per la crema pasticcera:

  • 30 gr nocciole
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 tuorlo
  • 250 ml latte

 

PREPARAZIONE

Metti le nocciole in un frullatore insieme ad un cucchiaio di zucchero, frulla senza far scaldare troppo e metti da parte. In un pentolino, metti il tuorlo, l’altro cucchiaio di zucchero e mescola bene fino ad incorporare. Lasciane un po’ da parte per decorare.

Aggiungi le nocciole frullate, unisci la farina, il latte e continua a mescolare con una frusta. Metti il pentolino sul fornello con il fuoco acceso, mescola con la stessa frusta per qualche minuto finché non si comincia a solidificare.

A questo punto, versa la crema in una ciotola e copri con la pellicola facendo in modo che tocchi con tutta la superficie della crema. Metti nel congelatore per circa 10 minuti. Nel frattempo monta la panna con il mascarpone e metti in frigorifero.

Prendi una pasta sfoglia e mettila sulla teglia con tutta la carta con cui è rivestita. Distribuiscila su tutta la superficie della teglia e bucala con una forchetta, spolvera con lo zucchero. Sopra metti la seconda pasta sfoglia con la carta, bucala e spolvera con lo zucchero.

Metti sopra la terza sfoglia, bucala e spolvera anche questa con lo zucchero e poi metti in forno a 200 gradi per 15 minuti. Al termine sforna e metti da parte, lasciandola freddare. Metti da parte un po’ di crema al mascarpone che ci servirà alla fine per decorare.

Poi unisci le due creme: quella al mascarpone e quella alle nocciole. Metti una pasta sfoglia sul vassoio da portata, farcisci con la crema, metti sopra l’altra pasta sfoglia per creare l’altro strato e farcisci con la crema. Poi disponi la terza pasta sfoglia.

 

ricetta millefoglie
Millefoglie con granella di cioccolato (Foto di wirestock su Freepik)

Metti la crema al mascarpone che avevi messo da parte, in una sac a poche con la punta a stella. Decora con dei ciuffetti di crema come in foto. Se hai della frutta colorata aggiungila secondo i gusti. Aggiungi la granella di nocciole. Metti in frigo fino al momento di servire.