Nidi di tagliatelle al ragù

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 45 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Nidi di tagliatelle al ragù
LA PREPARAZIONE

 

Condividi sui social
1

Prendete una teglia da forno, ungetela con un po’ di besciamella e di ragù e mettete i nidi di tagliatelle crudi posizionati uno accanto all’altro, in modo da formare una superficie omogenea.

2

Adesso iniziate a farcire, prima con le sottilette, poi aggiungete il prosciutto a pezzettini e la mozzarella tagliata a cubetti. Aggiungete una spolverata abbondante di formaggio grattugiato, in modo che ricada su ogni singolo nido di tagliatelle, poi addizionate la besciamella e infine ricoprite il tutto con ragù in abbondanza.

3

Preriscaldate il forno a 200°C, infornate la teglia con le tagliatelle e fate cuocere per 40 o 45 minuti, rivestendo la teglia con un foglio di alluminio onde evitare che secchi troppo.

4

Togliete il foglio di alluminio cinque minuti prima di terminare la cottura, in modo da avere una superficie leggermente gratinata e croccante. Servite i nidi di tagliatelle al ragù nei piatti ancora ben caldi, prelevando un nido di tagliatelle per volta. Buon appetito a tutti e arrivederci alla prossima ricetta!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 4)
    • 15 nidi di tagliatelle
    • 100 gr di prosciutto cotto
    • 500 ml di ragù
    • 200 gr di mozzarella
    • 50 gr di parmigiano
    • 3 sottilette

    Per la besciamella:

    • 800 ml di latte
    • Noce moscata q.b.
    • 50 gr di farina
    • Sale e pepe q.b.
    • 50 gr di burro

Fai il login e salva tra i preferiti questo post