Non buttare la crosta del Parmigiano: questo è quello che puoi fare

Hai sempre buttato la crosta del Parmigiano? Non farlo più! Ti sveliamo come puoi utilizzarla al meglio con un piccolo trucchetto.

crosta del parmigiano riciclo trucchi in cucina
Crosta del parmigiano, come riciclarla in cucina? (Foto di Javier Somoza AdobeStock)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

Il Parmigiano Reggiano è una delle eccellenze italiane, elogiato in tutto il mondo, e fa da sempre parte della nostra cucina tradizionale.

Tutti in casa abbiamo il Parmigiano, e questo è utilizzato in tantissime ricette come primi piatti ma anche secondi. In più, questo formaggio, è ottimo anche mangiato da solo, magari inserito in un tagliere con altri formaggi e salumi, ed è molto indicato anche nelle diete ipocaloriche perché ricco di proteine e salutare.

Insomma, un prodotto irrinunciabile per la nostra cucina, che possiamo tranquillamente trovare ed acquistare al supermercato, dove viene quasi sempre venduto con la crosta.

Questa, viene di solito eliminata poi al momento di mangiarlo o utilizzarlo per altre ricette, ma quello che forse non tutti sanno è che in realtà anche la crosta del Parmigiano può essere utilizzata in cucina.

Molti scarti alimentari infatti possono essere riciclati e utilizzati o per altri scopi (come i fondi del caffè o i gusci d’uovo), oppure riutilizzati sempre in cucina, con un po’ di creatività.

Vediamo quindi come dare una nuova vita alla crosta del Parmigiano, e come riutilizzarla proprio in cucina.

Crosta del Parmigiano, come riutilizzarla e cucinarla

Contrariamente a quello che si pensa quindi, la crosta del Parmigiano può essere tranquillamente riutilizzata in cucina, con un uso diverso da quelli usati di consueto.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

crosta del parmigiano riciclo trucchi in cucina
Parmigiano Reggiano (foto di fabiomax AdobeStock)

Ad esempio, questa può essere usata per preparare un ottimo sugo, semplicemente tagliandola a pezzetti piccoli e poi messa nella passata in cottura. Il nostro sugo avrà un sapore ricco e con sentore di formaggio, evitando così di metterne dell’altro sul piatto di pasta.

Un altro modo per utilizzare le croste di Parmigiano, è quello di preparare un bel brodo, al posto del solito brodo di carne o di verdure. Basterà lasciar cuocere le croste nell’acqua per 2 ore circa, prima di filtrare il brodo e utilizzarlo per condire risotti o zuppe.

Inoltre, questo ingrediente può essere utilizzato anche da mettere a pezzetti nelle zuppe, o aggiunto a uno spezzatino, per dare più sapore, o ancora cuocere le croste direttamente in padella o al microonde e gustarle belle calde.

crosta del parmigiano riciclo trucchi in cucina
Forme di Parmigiano (Foto di Morana T da Pixabay)

Insomma, gli usi che possiamo farne in cucina sono davvero tanti, l’unica accortezza è quella di grattare via la parte più esterna che è stata a contatto con l’esterno (quella con la scritta stampata) con un coltello seghettato o una grattugia.