Non riesci a seguire la dieta? Non è colpa tua, lo…

Non riesci a seguire la dieta? Non è colpa tua, lo dice la scienza
LA PREPARAZIONE

Se avete provato già tante volte a mettervi a dieta e non ci siete riusciti, beh, state tranquilli: la colpa non è vostra. Certo, talvolta ci si può sentire anche molto frustati per il fallimento di una dieta. Spesso, perdere peso è veramente molto importante per una persona e non raggiungere i risultati desiderati può essere una grande delusione. Tuttavia, la scienza ci fornisce un dato che farà diminuire almeno un po’ il nostro senso di colpa.

Non è colpa tua

Lo dice la ricerca condotta dalla Business School INSEAD e pubblicata su JNeurosci: se non riesci a seguire la dieta, la colpa è solo del tuo cervello. O meglio, l’area frontale che controlla la forza di volontà delle persone. Infatti, se in questa zona la materia grigia non è abbondante, resistere alle tentazioni è impossibile. Gli studi sono stati condotto su 91 volontari che hanno fatto analizzare la propria materia grigia ed hanno dimostrato che più questa è carente nella zona della corteccia prefrontale, meno i soggetti sono capaci di autocontrollo. Non si tratta, dunque, di avere bisogno dei consigli da una nutrizionista.  In questo caso, proprio non si riesce a resistere alle tentazioni e a dire di no a quei cibi che ci fanno gola. Tuttavia, non gettate la spugna. Cc’è sempre la speranza che qualcosa cambi. Infatti, la struttura celebrale cambia nel tempo, soprattutto in base allo stile di vita che conduciamo. Per cui, non è detto che non riuscirete mai a seguire una dieta.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post