Nuggets di pollo

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 10 minuti
Nuggets di pollo: la preparazione

PRESENTAZIONE

I nuggets di pollo sono uno sfizioso e gustosissimo antipasto tipico da fast food, che tanto piacerà a grandi e piccini. Sono delle crocchettine di pollo impanate a forma di goccia appiattita che andranno impanate e poi fritte come se fossero delle polpette. I nuggets di pollo si possono gustare semplici o con un poco di maionese, ketchup, salsa allo yogurt o altre salsine saporite da barbecue.

ThinkstockPhotos-520947477

INGREDIENTI

  • 500 gr di petto di pollo
  • 80 gr di pane
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 45 gr di cipolla
  • Un cucchiaio di senape
  • Uno spicchio d’aglio
  • Un cucchiaino di sale

Per la panatura:

  • 80 gr di farina
  • 1/2 cucchiaino di lievito per torte salate
  • Un uovo
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 80 gr di latte
  • Pane grattugiato q.b.
  • Sale q.b.

PROCEDIMENTO

Iniziate con il tagliare a pezzi il petto di pollo (ma potete usare anche carne di tacchino), tagliate a fette la mezza cipolla e mettete in un mixer i pezzetti di pollo, la cipolla a fette, il pane tagliato a pezzetti, l’aglio, la senape e la salsa di soia. Frullate il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo e morbido, per intenderci come quello delle polpette.

A questo punto preparate la pastella per la panatura: riscaldate il latte con la farina in una ciotola, unite l’uovo e amalgamate il tutto con una frusta. Aggiungete un filo d’olio e il lievito, mescolate con cura e aggiustate di sale.

Adesso preparate i nuggets: bagnate le mani in modo che non si appiccichi, prendete una pallina di impasto e formate una goccia un po’ appiattita. Con l’ausililio di una forchetta infilzate i singoli nugget, passate nella pastella e poi nel pangrattato. In una padella fate riscaldare olio in abbondanza e iniziate la frittura che sarà completata quando avranno assunto un colore dorato. Al termine della cottura adagiateli su della carta assorbente da cucina e servite i vostri nuggets ancora caldi.

Se preferite un alimento più leggero e digeribile potete cuocerli in forno preriscaldato ad una temperatura di 180°C per circa 20 minuti.

Una volta cotti e raffreddati potete conservare i nuggets nel congelatore, tirarli fuori al momento opportuno e riscaldarli in forno caldo a 180°C per alcuni minuti. Buon appetito a tutti e arrivederci alla prossima ricetta su Checucino.it

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post