Nutella cerca degustatori, ecco come candidarsi

Nutella cerca degustatori, ecco come candidarsi

La Nutella è uno dei prodotti dolciari più famosi al mondo a cui ben pochi saprebbero resistere alla tentazione. L’azienda della Ferrero, con sede ad Alba, in provincia di Cuneo, cerca nuove figure professionali con contratto part time e già immaginiamo lunghe file per candidarsi a degustatori (giudici sensoriali è il termine tecnico) della celeberrima crema spalmabile.

Non servono particolari competenze, master o lauree; tra i requisiti è però “richiesta abitudine all’utilizzo del computer e assenza di allergie legate a prodotti di questo genere o di patologie/abitudini che possano influenzare le capacità sensoriali coinvolte (gusto, olfatto e la vista nella distinzione dei colori)” si legge nell’annuncio pubblicato dall’agenzia per il lavoro ‘OpenJobMetis’. “E’ richiesta disponibilità part time, due giorni alla settimana, due ore per giorno (mattina o pomeriggio)”.

La figura professionale non è nuova ma il fatto inedito è che finora Ferrero aveva affidato il compito ai dipendenti interni, mentre adesso vuole testare i suoi prodotti sui non addetti ai lavori. Si cercano, insomma, semplici consumatori, meglio ancora se a digiuno di informazioni su aspetti nutrizionali o organolettici.

I prescelti dovranno frequentare un corso di formazione della durata di tre mesi, che prenderà il via il 30 settembre. Saranno selezionate 60 persone per “addomesticare” gusto e olfatto. Dai 60 prescelti ne verranno selezionati solo 40 che saranno divisi in due gruppi. Il corso servirà anche ad insegnare ai nuovi giudici i termini giusti per descrivere ogni sensazione in arrivo dalle loro papille gustative. Il contratto è part time e, si precisa, “compatibile con altri lavori”. Unici requisiti: l’assenza di allergie e una buona dimestichezza con il computer.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post