Paccheri al baccalà, pistacchi e burrata. Primo piatto gourmet

Un raffinato primo piatto a base di pesce dal sapore delicato ma avvolgente. Ecco come prepararlo in pochi semplici passaggi.

Paccheri baccalà pistacchi burrata ricetta
Paccheri al baccalà pistacchi e burrata (Foto di tomateoignons da Pexels)

Se cercate un primo piatto che veda il pesce come protagonista e affascini con la delicatezza che lo contraddistingue ma anche con un tocco particolare questa ricetta fa al caso vostro. Questa pasta mette insieme diversi sapori che si armonizzano bene tra loro e realizzarla non è per nulla complicato, anzi!

Il baccalà, cioè il merluzzo salato, dalla consistenza elastica e morbida e con il suo odore inizialmente penetrante, è buonissimo da gustare in tante preparazioni tra cui questa in cui viene ben esaltato dagli aromi delicati di pistacchi e burrata.

Ingredienti e preparazione dei paccheri al baccalà, pistacchi e burrata

La burrata si presta bene a stemperare il sapore intenso del baccalà, ma volendo ottenere un risultato diverso in alternativa si può sostituire con altri tipi di formaggio come per esempio il Provolone.

Pistacchi
Pistacchi (Foto di Simone_ph da Pixabay)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 400 g di paccheri
  • 400 g di baccalà
  • 200 g di burrata
  • 80 g di pistacchi
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale qb

PREPARAZIONE (circa 35 minuti)

Per preparare questo piatto innanzitutto il primo passaggio è quello di pulire il baccalà. Per praticità è comodo acquistare il baccalà già dissalato e ammollato. In questo caso basterà sciacquarlo sotto l’acqua corrente. Poi, con un coltello incidere la pelle e staccarla per tutta la superficie del baccalà. Estrarre eventuali spine. Dopo averlo così pulito e ed eliminato le lische bisogna tagliarlo a pezzetti.

In una padella mettere un filo d’olio e lo spicchio d’aglio. Appena l’aglio sarà imbiondito versare il baccalà e procedere alla cottura per circa 5 minuti , finché sarà morbido ma non dovrà sfaldarsi.

Mettere l’acqua a bollire per la pasta e cuocere i paccheri. Poi, quando saranno pronti scolarli al dente.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Paccheri con crema di piselli, pecorino e pancetta. Il primo piatto che convince tutti

Nel frattempo sminuzzare i pistacchi e ridurli in una granella. Unire ai pistacchi la burrata e amalgamare bene per formare come una crema.

Versare i Paccheri nella padella con il baccalà e unire la granella di pistacchi con la burrata. L’ultimo passaggio è la mantecatura per cui mescolare questi ingredienti per alcuni secondi fino a quando si saranno ben amalgamati.

Paccheri
Paccheri (Foto di Couleur da Pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Paccheri con calamari e pistacchio: ricetta al profumo di mare

Il piatto a questo punto è pronto per essere gustato. Per completare e dare una nota anche un po’ decorativa si può versare su ogni piatto una manciata di granella di pistacchi.

(Romana Cordova)