Paccheri con calamari e pistacchio: ricetta al profumo di mare

La ricetta dei paccheri con calamari e pistacchio è perfetta per una domenica in compagnia e perché no, anche per deliziare il partner durante la settimana

Paccheri con calamari e pistacchio
Paccheri con calamari e pistacchio (Foto da Instagram @dottfabius)

“Mare profumo di mare, con l’amore io voglio giocare”, cantava Little Toni, facendo battere il cuore di tante coppie innamorate. Senza per forza essere dei talentuosi cantanti potreste decidere di conquistare qualcuno regalandogli sapori e odori tipici della stagione estiva.

Come se la vostra cucina fosse immersa in uno scenario di sole e mare con i paccheri con calamari e pistacchio donerete gioia al vostro innamorato/a.

I calamari hanno un alto apporto proteico e inoltre contengono solo 70 calorie per 100 grammi. In questa ricetta inoltre c’è la pasta integrale, molto più leggera di quella classica. A questo si aggiunge il gusto dei pistacchi per un primo piatto saporito e squisito.

Paccheri con calamari e pistacchio, la ricetta

La ricetta dei paccheri è offerta dalla community di Al.ta Cucina. Prendete nota degli ingredienti e del procedimento per preparare questa delizia.

calamari freschi
Calamari freschi (Foto di Miguelpereda da Pixabay)

INGREDIENTI (PER DUE PIATTI):

  • 200 g paccheri integrali
  • 800 g calamari
  • 15 g granella di pistacchi
  • Scorza di limone q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Mezzo bicchiere di vino bianco

PROCEDIMENTO (35 MINUTI)

Iniziate dedicandovi alla pulizia dei calamari: sciacquateli accuratamente e tagliateli dandogli la classica forma di anelli. Fate a pezzettini i tentacoli. Prendete un tegame molto capiente in cui versare un filo d’olio per soffriggere l’aglio. Quando sarà dorato mettete in padella i calamari.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Gnocchi di patate al pesto di mascarpone e pistacchi. Da leccarsi i baffi

Versate il mezzo bicchiere di vino bianco per sfumare, salate e unite il prezzemolo che avrete tritato in precedenza. Lasciate cuocere per 20 minuti a fiamma di intensità media.

Nel frattempo mettete a cuocere la pasta in acqua salata che andrete a scolare un paio di minuti prima quindi molto al dente. Versate i paccheri direttamente in padella, non usando lo scolapasta ma con un mestolo bucherellato.

Incorporate in padella un mestolo di acqua di cottura. Saltate la pasta con i calamari per qualche minuto fino a che sia cotta al punto desiderato.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Spaghetti goduriosi con ragù di calamari, ricetta wow

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Al.ta Cucina (@al.ta.cucina)

Servite aggiungendo la granella di pistacchio e la scorza di limone grattugiata. I paccheri con calamari e pistacchio sono pronti per essere gustati belli fumanti.