Panna cotta agli amaretti

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Panna cotta agli amaretti
LA PREPARAZIONE

 

1

In una ciotola piena di acqua tiepida mettete in ammollo i fogli di colla di pesce e lasciateli per circa una decina di minuti. Nell’attesa mettete la panna e lo zucchero in un pentolino, gli amaretti sbriciolati e una bustina di vanillina, scaldate a fuoco lento e mescolate lentamente, senza però arrivare al punto di ebollizione.

2

Togliete i fogli di colla di pesce dall’acqua tiepida, strizzateli con cura e metteteli nel composto a base di panna ancora caldo. Amalgamate il tutto fino a quando la gelatina non sarà sciolta del tutto e, se necessario, mettete sul fuoco per un minuto.

3

Versate la panna cotta in dei bicchieri o negli stampini quando è ancora calda, lasciate riposare a temperatura ambiente e infine mettete in frigo per almeno 5 o 6 ore prima di servire in tavola la vostra panna cotta agli amaretti. Buon appetito a tutti.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post