Panna cotta ai lamponi

PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 15 minuti
DIFFICOLTA': Media COSTO: Medio
Panna cotta ai lamponi
LA PREPARAZIONE

 

1

Iniziate col versare la panna in un tegame senza metterlo sul fuoco.

2

Private la bacca di vaniglia dei semi e aggiungeteli alla panna.

3

Aggiungete lo zucchero a velo, ponete sul fornello  a fuoco moderato e mescolate.

4

Nel frattempo lasciate in ammollo in acqua fredda la gelatina per dieci minuti.

5

Quando la panna comincerà ad andare in bollore, unite i fogli di gelatina ben strizzati.  Mescolate con una frusta fino a  che la gelatina non si sciolga completamente. Avvenuto ciò, spegnete il fuoco.

6

Aiutandovi con un mestolo trasferite il composto in 4 stampini oppure 4 bicchierini monoporzione da 160 gr. circa ognuno.

7

Lasciate raffreddare, dapprima a temperatura ambiente e successivamente in frigorifero per almeno 5 ore.

8

Mentre la panna cotta si raffredda, preparate la salsa ai lamponi con cui accompagnarla, quindi frullate con un mixer i lamponi insieme allo zucchero ed il succo di limone fino ad ottenere una sottile purea.

9

Appena avrete finito di frullare, filtrate il composto con l’aiuto di un colino.

10

Quando la panna cotta si sarà solidificata, sformate, o se vi fa piacere lasciatela all’interno del bicchierino.

11

Adesso guarnite generosamente ricoprendo la superficie con la salsa al lampone, decorate con qualche lampone intero e servite.

^56ACF042B864861F4A2A4A68E7740A3EEEC80A74D81DB56563^pimgpsh_fullsize_distr

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 4)

    Per la panna cotta: 

    • 600 gr. di panna fresca liquida
    • 160 gr di zucchero a velo
    • 6 gr. di gelatina in fogli
    • 1 bacca di vaniglia

     

    Per guarnire:

    • 200 gr. di lamponi
    • succo di 1 limone
    • 50 gr. di zucchero

Fai il login e salva tra i preferiti questo post